Coronavirus Marche: i contagi continuano ad aumentare e trascinano verso l'alto gli altri indicatori. Diminuiscono le dosi di vaccino somministrate

2' di lettura 27/12/2021 - Nella settimana appena conclusa si è toccato il numero massimo di nuovi positivi in un solo giorno: 1103 l'antivigilia di Natale. Si tratta della seconda settimana con più casi di sempre. Grazie ai vaccini il rapporto tra nuovi casi e ricoveri, terapie intensive e decessi è molto più basso che in passato, ma il numero dei tamponi è indicativo di quello che accadrà nelle prossime settimane nei nostri ospedali. E per il momento non sembra possa accadere niente di buono.

La situazione rispetto al 2020
Se i nuovi casi sono più del doppio di quelli dello scorso anno: 5083 contro 2459 non è la stessa cosa per tutti gli altri indicatori. Sono 6800 gli attualmente positivi contro i 9500 dell'anno scorso. I ricoveri ordinari sono 203 contro 423, quindi meno della metà che nel 2020. I ricoveri in terapia intensiva sono 42 contro i 63 dell'anno socrso. I 28 decessi sono meno dei 70 dell'anno scorso. Ma tutti questi paramentri sono in crescita costante da molte settimane e non si fermeranno nelle prossime settimane, visto l'aumento dei casi registrati anche questa settimana.

I vaccini
Le festività Natalizie hanno ridotto di molto il numero delle dosi di vaccino inoculate. Siamo scesi dalle quasi 100.000 dosi di sette giorn fa a meno di 65.000 di questa settimana.

Le province
Ancona resta di gran lunga la provincia più colpita (1825), seguita da Macerata (902) che è la provincia che ha avuto l'incremento maggiore rispetto alla settimana scorsa. Pesaro (843) ha avuto un incremente più leggero. Segue Fermo (742), con un forte incremento ed Ascoli Piceno (511) con un incremento più moderato.

La sfera di cristallo
Lo ribadisco ogni settimana: non prendete queste mie previsioni troppo sul serio, non ho la davvero una sfera di cristallo per sapere cosa accadrà. Tuttavia, mettendo in ordine i dati provo a immaginare cosa accadrà nelle prossime settimane. L'arrivo della variante omicron porterà ad un ulteriore aumento dei casi e di conseguenza aumenteranno anche i ricoveri e i decessi.

Resta aggiornato
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".
Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città Whatsapp Telegram
Ancona 350.0532033 @VivereAncona
Ascoli 353.4149022 @VivereAscoli
Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Civitanova 348.7699158 @VivereCivitanova
Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Fano 350.5641864 @VivereFano
Fermo 351.8341319 @VivereFermo
Jesi 371.4821733 @VivereJesi
Macerata 328.6037088 @VivereMacerata
Osimo 320.7096249 @VivereOsimo
Pesaro 371.4439462 @ViverePesaro
Recanati 366.9926866 @VivereRecanati
San Benedetto 351.8386415 @VivereSanBenedetto
Senigallia 376.0317900 @VivereSenigallia
Urbino 371.4499877 @VivereUrbino
-
San Marino @VivereSanMarino
Riccione 376.0317896 @VivereRiccione
Rimini 376.0317899 @VivereRimini
Teramo 376.0312228 @VivereTeramo
Pescara 376.0316016 @ViverePescara
Perugia 338.1523781 @ViverePerugia
Gubbio 376.0317898 @VivereGubbio







Questo è un articolo pubblicato il 27-12-2021 alle 18:21 sul giornale del 28 dicembre 2021 - 522 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cB8W





logoEV
logoEV
logoEV