Basket: Virtus, sfida (im)possibile contro la capolista Roseto?

4' di lettura 27/11/2021 - Non esattamente l’avversario più comodo per provare a rimettersi in marcia. Al PalaRisorgimento, infatti, domani pomeriggio (palla a due ore 18) sale la capolista Liofilchem Roseto, la formazione che più di tutte ha impressionato in questo primo scorcio di campionato nel girone C.

Una squadra che, pur avendo cambiato coach in estate (è tornato a casa il giovane Danilo Quaglia per rimpiazzare Tony Trullo), ha mantenuto in larga parte l’assetto di quella che lo scorso giugno si è fermata a un sospiro dalla promozione in A2, uscendo sconfitta solo a gara 5 di finale sul campo di Nardò. La cosa più incredibile di questo avvio di stagione della formazione rosetana è certamente il fatto che l’unica sconfitta sia maturata sul campo di quella Luiss Roma che occupa il fondo della classifica in coabitazione con la Virtus e con Montegranaro. Una scivolata salutare, perché da quello stop la Liofilchem cavalca una striscia positiva di cinque vittorie.

La leadership della squadra è chiara: si va dalla coppia di lunghi composta dal grande ex dell’incontro, Valerio Amoroso (14,9 punti col 64% da 2 e il 45% da 3, 7,0 rimbalzi e 3,3 assist in meno di 25’ sul parquet), e dal sempre più affidabile Aleksa Nikolic (15,8 punti col 67% da 2 e il 45% da 3 e 7,0 rimbalzi a gara). Edoardo Di Emidio tira le fila dalla cabina di regia (5,1 punti e 2,6 assist di media), mentre Andrea Pastore (9,6 punti, 3,5 rimbalzi e 2,8 assist a sera) e Mirco Turel (8,0 punti e 3,6 rimbalzi di media) completano un quintetto a dir poco stellare. Senza considerare che dalla panchina si alzano un certo Antonio Ruggiero (7,9 punti, 3,0 rimbalzi e 2,1 assist), il roccioso lungo Alberto Serafini (7,8 punti e 5,0 rimbalzi) e il frizzante play Alfonso Zampogna (6,6 punti col 46% da 3). Squadra esperta, di qualità, profonda, già rodata dal cammino della scorsa stagione: ci vorrà una Virtus Civitanova capace di andare oltre i propri limiti per pensare di giocarsela.

Biglietto di ingresso unico a 10 euro ma con buono sconto Spazio Conad da 5 euro, green pass obbligatorio. La gara sarà trasmessa in diretta streaming per abbonati su LNP Pass (https://lnppass.legapallacanestro.com/), aggiornamenti live sui nostri canali social: Facebook (https://www.facebook.com/virtuscivitanova), Twitter (https://twitter.com/VirtusCVT) e Instagram (https://www.instagram.com/virtusbasketcivitanova/).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2021 alle 11:28 sul giornale del 29 novembre 2021 - 128 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwOj