Taglio del nastro per la pista per bmx a San Marone, "presto anche l'illuminazione del parco"

4' di lettura 25/10/2021 - Cerimonia inaugurale domenica mattina della pista di Bmx in uno spazio del parco di via Boiardo, a San Marone. Il sindaco Fabrizio Ciarapica, il presidente del Consiglio comunale Claudio Morresi e l’assessore al verde urbano Giuseppe Cognigni hanno partecipato al taglio del nastro della nuova pista per biciclette bmx realizzata da alcuni sponsor e fortemente voluta dal civitanovese Gabriele Lanciotti, presente insieme ad altri componenti dell’associazione di atleti in campo ciclistico.

«Ringrazio l’amministrazione comunale per aver permesso questa struttura nell’area del verde intitolata a Baden Powell – ha detto Lanciotti – e gli altri amici che ci hanno supportato per offrire un’altra possibilità di sport ai bambini, che devono poter giocare insieme all’aria aperta. Una raccomandazione particolare ai genitori di far indossare ai bimbi attrezzatura giusta per la loro sicurezza».

La bella giornata ne ha richiamati molti, di tutte le età e muniti di bici, hanno dato vita a giri di prova, spettacolari ed entusiasmanti. Presenti anche i ragazzi della vicina Anffas, associazione che per l’occasione ha organizzato la vendita di ciclamini e la pesca di beneficenza. «La pista per bmx è un impianto sportivo che mancava in città – ha detto Ciarapica – e che abbiamo realizzato con la collaborazione dei privati. È bello vedere i bambini praticare uno sport all’aria aperta e nel contempo arricchire il quartiere e l’intera città con nuove proposte a beneficio della comunità».

Tra le molte presenze all’inaugurazione, c’erano anche il responsabile della sezione cittadina di Confartigianato Daniele Zucchini e il segretario generale Giorgio Menichelli e diversi sponsor, tra cui Fabio Moreni, Fabio Martinelli, Marco Sabbatini della Freeride per la vendita e il noleggio di attrezzature sportive, organizzazione di attività su tutto il territorio e corsi di kitesurf.

Il sindaco ha sottolineato la valorizzazione dell’uso della due ruote, che l’amministrazione sta cercando di valorizzare con iniziative ed eventi di richiamo e dando impulso alle piste ciclabili. La riqualificazione del parco non finisce con la pista di bmx, come ha detto l’assessore Cognigni: «Provvederemo presto ad illuminarla perché possa essere utilizzata anche di notte. Il quartiere San Marone e la città ne avvertono il bisogno».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2021 alle 11:28 sul giornale del 26 ottobre 2021 - 447 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqiH