Potenza Picena: Il Beethoven di Di Bella strega il Mugellini Festival

4' di lettura 25/10/2021 - Grandi applausi per il Maestro Lorenzo Di Bella al Mugellini Festival dove nella duplice veste di solista e direttore dell'Orchestra Filarmonica Marchigiana ha incantato il numeroso pubblico intervenuto all’Auditorium Scarfiotti” di Potenza Picena con l’esecuzione dei primi tre concerti de “I Cinque concerti per pianoforte e orchestra” di Beethoven, lavori considerati tra i più belli e i più riusciti del compositore di Bonn.

Un omaggio al musicista Ludwig van Beethoven (Bonn, 1770 - Vienna 1827) in programma al Festival già dallo scorso anno, durante l’anniversario dei 250 anni del compositore tedesco e prorogato a domenica scorsa a causa della pandemia. L’atteso appuntamento ha visto il celebre pianista marchigiano Lorenzo Di Bella, direttore artistico della parte musicale del Mugellini, offrire al pubblico il Concerto n.1 op.15 in Do maggiore, il Concerto n.2 op.19 in Si bemolle maggiore ed il Concerto n.3 op.37 in Do minore con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, partner del Festival, nella trascrizione per archi di Vincenz Lachner. Infiniti sono stati gli applausi del pubblico presente trasportato in un emozionate e appassionato viaggio tra le raffinate note di uno dei più grandi e amati compositori di tutti i tempi.

E nella celebrazione dei 150 anni dalla nascita del compositore e didatta di Potenza Picena, Bruno Mugellini che ricorre quest’anno, non poteva mancare spazio alla valorizzazione dei giovani talenti musicali, sul palcoscenico del Festival si sono esibiti al pianoforte con grande successo anche Alessio Falciani e Giuseppe Ottaviani, entrambi diciannovenni, studenti del Conservatorio di Pesaro, al loro debutto con una compagine orchestrale.

Grande ammirazione per le opere esposte in sala del famoso scultore ascolano Giuliano Giuliani, appassionato del materiale elettivo della sua città, il travertino, di cui trasforma pesanti blocchi unici in sculture leggere ed esfoliate che sembrano prendere il volo. Opere apprezzatissime in tutto il mondo, presenti in numerose collezioni private e importanti musei.

Il ciclo de “I Cinque concerti per pianoforte e orchestra” di Beethoven si concluderà domenica 7 novembre a Potenza Picena, con l'esecuzione del Concerto n.4 op.58 e del celeberrimo Concerto n.5 op.73 "Imperatore" eseguiti da due pianisti d'eccezione: l'ucraino Vasyl Kotys ed il ceco Ivo Kahanek sempre accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Marchigiana che sarà diretta dal polacco Bartosz Zurakowsky.

Per assistere è possibile accedere alla prevendita sul sito del festival www.mugellinifestival.it (https://www.ciaotickets.com/biglietti/mugellini-festival-i-5-concerti-pianoforte-e-orchestra-2-parte) o in tutti i punti vendita Ciaotickets.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2021 alle 15:05 sul giornale del 26 ottobre 2021 - 152 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqmj





logoEV
logoEV