Calcio: un rigore basta al Mittici, Vis di nuovo ko

4' di lettura 25/10/2021 - La Vis Civitanova cade per 1-0 contro il Mittici. Le ragazze di mister Renzo Morreale si arrendono ad una diretta concorrente in classifica, che raccoglie i primi tre punti del proprio campionato. Le rossoblu rimangono con tanto rammarico in una gara dove hanno creato diverse palle gol ma non sono riuscite a capitalizzarle, a differenza delle avversarie che sono stati più ciniche. La squadra ha comunque mostrato delle buone trame di gioco e adesso la concentrazione è rivolta al derby di domenica prossima contro la Jesina.

Primi 15 minuti di studio tra le due formazioni, ma la prima palla gol capita alla Vis Civitanova con Rastelli però la sua conclusione è deviata dal portiere. Costantini ci prova dalla distanza, senza trovare d’un soffio la porta, mentre le ospiti si difendono con ordine e cercano di ripartire in contropiede. L’episodio chiave arriva alla mezz’ora: Simeoni viene atterrata in area di rigore da Raicu, per il signor Ursini è rigore. Sovilla si presenta dal dischetto e batte l’estremo difensore rossoblu. Negli ultimi 15 minuti le padrone di casa creano diverse palle gol interessanti, senza riuscire ad essere precise sotto porta, e così al riposo lungo le ospiti sono avanti per 1-0. Nella ripresa il Mittici non sfrutta una clamorosa palla gol con Lucca, poi la Vis riprende in mano le redini delle operazioni. Tuttavia la manovra delle rossoblu è meno fluida rispetto al primo tempo, ma al 75’ De Luca ha una clamorosa palla gol, su un errore della retroguardia bianconera, però la sua conclusione viene deviata da Da Roch. Negli ultimi 15 minuti forcing finale delle padrone di casa che però non sortisce l’effetto sperato e il Mittici alla fine può esultare.

«Sicuramente il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto per quello che si è visto in campo – commenta mister Renzo Morreale – siamo state poco cattive sotto porta anche se sia Rastelli sia De Luca, che non sono punte di ruolo, hanno fatto il massimo. Nel secondo tempo siamo un po’ calate, comunque l’importante è che la squadra abbia provato a vincere la gara fino alla fine. Adesso non bisogna demoralizzarsi ma rimanere concentrate per la prossima partita ed avere pazienza».

VIS CIVITANOVA – MITTICI 0-1 (0-1 pt)

CIVITANOVA: Raicu, Spinelli, Langiotti, Piscitelli, Gomez, De Luca, Natalini, Eugeni, Silvestrini (69’ Monterubbianesi), Costantini, Rastelli. A disp.: Comizzoli, Monzi, Brutti, Ciccalè. All.: Morreale.

MITTICI: Da Roch, Donadel, Da Ros, Rossi, Gazzola (45’ st Zannoni), Torresin, Simeoni, Pillon, Lucca (84’ Bertazzon), Modolo (66’ Lorenzon), Sovilla A disp. Marchesin, Polese, Ceccato. All.: Gazzola.

ARBITRO: Ursini di Pescara.

RETE: 30’ Sovilla (rig.).

NOTE: Ammonita Langiotti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2021 alle 10:08 sul giornale del 26 ottobre 2021 - 119 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqgW





logoEV
logoEV