Rissa al New Bar, coinvolto anche l'assessore Caldaroni

3' di lettura 21/10/2021 - C’è anche l’assessore al commercio Francesco Caldaroni tra i coinvolti in una violenta rissa scoppiata nel pomeriggio al New Bar. A fronteggiarsi tre tunisini da una parte e due pescatori italiani dall’altra e uno dei due è proprio l’assessore civitanovese.

L’esatta dinamica dei fatti è ancora al vaglio degli inquirenti, ma Caldaroni sarebbe intervenuto in difesa di un collega che era stato accerchiato dal trio per motivi tutti da accertare. Solo leggere ferite per Caldaroni e l’altro uomo, che non sono nemmeno passati dal pronto soccorso. A fare luce sulla vicenda sarà la polizia, intervenuta sul posto quando però i tre tunisini si erano già dati alla fuga.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2021 alle 19:45 sul giornale del 22 ottobre 2021 - 1163 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cpL1





logoEV
logoEV