Calcio: troppa Venezia per questa Vis, le lagunari non danno scampo

4' di lettura 11/10/2021 - La Vis Civitanova esce sconfitta nella prima uscita di campionato. Le ragazze di mister Renzo Morreale vengono battute a domicilio per 3-0 dal Venezia FC. Un match in cui le rossoblu hanno cercato di tenere testa alle quotate avversarie, con diverse giocatrici di spessore in organico, specialmente nella ripresa dove si sono fatte vedere con maggiore frequenza in avanti. Mister Renzo Morreale può comunque trarre alcune indicazioni utili per lavorare e far crescere ulteriormente la squadra.

Pronti via e le lagunari passano in vantaggio grazie alla rete di Mella dopo 7 minuti di gioco. Le rossoblu nel primo tempo sono timide mentre il Venezia è cinico nel capitalizzare le occasioni create. Le ospiti passano sul 2-0 al 20’ con la botta da fuori di Zuanti e la prima frazione scorre via senza particolari sussulti, così si va al riposo lungo sul 2-0 per le ospiti. Nella ripresa la Vis Civitanova aumenta l’intensità ed il pressing offensivo, mettendo in difficoltà le avversarie. Le ragazze di mister Morreale si propongono in avanti in alcune circostanze, senza riuscire a trovare la via del gol. Nel finale di frazione le rossoblu calano di intensità e le lagunari passano sul 3-0 grazie alla rete di Govetto. Raicu in due situazioni evita il quarto gol del Venezia e le ragazze di mister Fabiana Comin tornano a casa con il bottino pieno.

«La squadra del primo tempo è stata troppo timorosa nei confronti del Venezia – commenta mister Morreale – quindi dobbiamo scendere in campo con un altro atteggiamento. Nella ripresa invece la squadra mi è piaciuta ed ha messo in difficoltà le quotate avversarie, peccato che non siamo riuscite a trovare il gol. Il Venezia poi ha chiuso i conti nel finale ma dobbiamo ripartire dalla prestazione del secondo tempo per ottenere risultati importanti».

VIS CIVITANOVA – VENEZIA FC 0-3 (0-2 pt)

VIS CIVITANOVA: Raicu, Spinelli, Langiotti, Piscitelli, Gomez, De Luca, Natalini (85’ Coccia), Eugeni (54’ Monterubbianesi), Silvestrini (60’ Ranzuglia), Costantini, Rastelli (75’ Monzi) A disp.: Comizzoli, Brutti, Ciccalè. All.: Morreale.

VENEZIA FC: Italiano, Sclavo, Tomasi, Carleschi, Stefanello, Mella (69’ Govetto), Nencioni, Zizyte, Zuanti, Mella, Cacciamali (85’ Rossa), Mantoani. A disp.: Pinel, Misina, Dezotti, Martinis, Quaglio. All.: Comin.

ARBITRO: Cravotta di Città di Castello (PG)

RETI: 7’ Mella, 20’ Zuanti, 77’ Govetto

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2021 alle 09:47 sul giornale del 12 ottobre 2021 - 149 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnFw





logoEV
logoEV