Potenza Picena: il Babaloo rinascerà ma con un'altra veste, la struttura acquistata all'asta per 1,5 milioni

3' di lettura 07/10/2021 - Il Babaloo è pronto a rinascere. La proprietà del locale, chiuso ormai da quasi un decennio, è infatti stata acquistata all’asta per 1,5 milioni da un team che fa capo all’avvocato Alberto Feliziani.

L’idea è quella di creare uno spazio portuale che permetta l’attracco di barche di lusso fino a 15 metri di lunghezza e un residence turistico nell’area adiacente. Quindi niente nuova discoteca, ma comunque una rinascita vera per quell’area, che vedrebbe sorgere bar, piscine e zone svago di vario genere.

La chiusura del Babaloo per come lo avevamo conosciuto, ovvero una delle discoteche più in voga d’Italia, risale al 2012, ma solo lo scorso febbraio era avvenuta l’iconica rimozione della chiatta in mezzo all’acqua che era stata il simbolo degli anni ruggenti del locale portopotentino.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2021 alle 09:57 sul giornale del 08 ottobre 2021 - 892 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cm3n





logoEV
logoEV