Calcio: la Vis prima domina poi si fa beffare nel finale, la Coppa Italia è già finita

4' di lettura 27/09/2021 - La Vis Civitanova sfiora il passaggio del turno contro la Jesina in Coppa Italia. Nella gara di ritorno, dopo il 2-0 dell’andata subito dalle rossoblu a Civitanova Marche, le ragazze di mister Renzo Morreale impattano per 2-2 in quel di Jesi dopo aver condotto il match per quasi tutta la partita. Il finale è stato fatale per le rossoblu che sono state rimontate negli ultimi scampoli di gara, anche se la prestazione è stata importante contro un’ottima formazione.

Come detto la Vis Civitanova ha condotto per quasi 80 minuti la sfida senza rischiare granché, grazie alle reti di Silvestrini, con una bella conclusione, e la punizione pennellata di De Luca. Il 2-0 per le rossoblu avrebbe rimandato tutti i discorsi ai supplementari ma negli ultimi minuti Fontana e Valtolina, ex di turno, impattano sul 2-2 con cui si chiudono i giochi. «Diciamo che abbiamo giocato veramente molto bene per 80 minuti – commenta mister Morreale – concedendo poco o nulla alle avversarie. Poi nel finale siamo calate fisicamente, e ci sta visto che abbiamo tenuto dei ritmi alti per quasi tutto il match e siamo ancora nella fase di preparazione, e la Jesina è stata cinica a capitalizzare le due palle gol create. Rimane comunque una prestazione importante che fa ben sperare per il futuro. Un plauso alle ragazze che hanno dato tutte il massimo ed una menzione particolare per Giorgia Comizzoli, che ha stretto i denti nonostante non fosse al top, e per Gabriella Piscitelli che ha giocato con grande umiltà e carattere».

JESINA – VIS CIVITANOVA 2-2 (0-2 pt)

JESINA: Generali C., Battistoni, Crocioni (Picchiò), Modesti, Valtolina (Rossetti), Fiucci, Gambini (Gallina), Fiorella (Zambonelli), Generali F., Coscia (Amaduzzi M.), Fontana. All. Iencinella.

VIS CIVITANOVA: Comizzoli, Spinelli, Langiotti, Piscitelli, Gomez, De Luca, Natalini, Eugeni (76’ Marucci), Silvestrini (67’ Monterubbianesi), Costantini, Rastelli (83’Brutti). All. Morreale.

RETI: 6′ Silvestrini, 10′ De Luca, 80’ Fontana, 82’ Valtolina.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2021 alle 09:51 sul giornale del 28 settembre 2021 - 146 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/clio