Basket: l'ultimo test è col segno meno, la Sutor ha la meglio su una Virtus incerottata

4' di lettura 26/09/2021 - Ultimo test di prestagione per la Virtus Civitanova, che ancora in emergenza per le perduranti assenze di Riccio e Vallasciani e un Dessì che ha stretto i denti per essere in campo, incrocia le armi con la Sutor Montegranaro, che sarà avversaria dei biancoblu nell’esordio casalingo del campionato fra due settimane.

Test ad alti e bassi per i ragazzi di coach Schiavi, che vincono il secondo quarto ma cedono nelle altre tre mini partite da 10’.

Il primo periodo è dominato dall’energia dei padroni di casa, che sopraffanno una Virtus sonnacchiosa con la verve dell’ex di turno Masciarelli e di Korsunov. Il 23-12 finale arriva come un pugno nello stomaco a Felicioni e compagni, che reagiscono nel secondo periodo con la stessa moneta: intensità e precisione al tiro, con un Guerra ispirato e un Musci che pian piano entra nel match, segnano il 18-25 di fine secondo periodo. Nella ripresa i biancoblu calano vistosamente, la Sutor trova nei guizzi del giovane Barbante e nelle invenzioni di Murabito e Masciarelli le chiavi per scavare il solco nel terzo quarto e per ribaltare la situazione anche in un quarto periodo che pure Civitanova aveva approcciato al meglio.

Ora una domenica di relax, poi da lunedì due obiettivi: recuperare gli acciaccati e preparare al meglio la gara d’apertura del campionato di Serie B, che vedrà la Virtus di scena domenica prossima, 3 ottobre, sul campo della Giulia Basket Giulianova.

SUTOR MONTEGRANARO-VIRTUS CIVITANOVA

MONTEGRANARO: Masciarelli 19, Galipò 4, Angellotti 3, Torrigiani 3, Korsunov 16, Alberti 4, Mariani, Barbante 10, Murabito 15. All.: Baldiraghi.

CIVITANOVA: Barbieri ne, Montanari 3, Rosettani 7, Guerra 15, Pedicone 10, Felicioni 3, Dessì 2, Musci 15. All.: Schiavi.

PARZIALI: 23-12, 18-25, 16-11, 17-11.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2021 alle 08:34 sul giornale del 27 settembre 2021 - 158 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cldc





logoEV
logoEV