Cala il sipario sui Motor Days, riapre la ciclabile lungo Chienti: "in anticipo rispetto ai tempi previsti"

2' di lettura 21/09/2021 - Da stamattina è di nuovo fruibile la pista ciclabile lungo Chienti in zona stadio, la cui chiusura si era resa necessaria per consentire l’apertura del cantiere e lo svolgimento in sicurezza della manifestazione International Motor Days.

«L’organizzazione dell’evento si è prodigata per la riapertura anticipata della ciclabile rispetto ai tempi inizialmente previsti, in considerazione dei disagi che l’interruzione del percorso ha comportato», fa sapere il Comune in una nota.

La chiusura dell’accesso alla ciclabile, scattato in corrispondenza del via del cantiere per l’allestimento della kermesse, tre settimane fa, aveva suscitato una levata di scudi in città e fuori, in particolare dalle associazioni che promuovono la mobilità dolce come la Fiab costa Macerata-Fermo, che era tornata alla carica in corrispondenza dell’inaugurazione dei Motor Days, venerdì scorso. «E dopo tre settimane di chiusura, finalmente, è apparso un cartello – aveva rimarcato l’associazione – si informa che la ciclabile è chiusa, nient’altro… perché non si era capito! Non un riferimento ad un provvedimento amministrativo, un permesso, una autorizzazione, una qualunque cosa che giustifichi l’interruzione di una Ciclovia Nazionale. Neanche le nostre ricerche nella sezione trasparenza del Comune hanno dato frutti. Trovate due delibere di giunta, una determinazione collegata e una ordinanza della Polizia Locale che riguardano i Motor Days, ma nessuno di questi provvedimenti riporta nel testo la possibilità di chiudere lungomare, passeggiata e ciclabile. Abbiamo chiesto cortesemente informazioni. I giorni passano, la manifestazione si farà questo fine settimana, ma nessun chiarimento è arrivato. Nel frattempo, dietro lo sbarramento della ciclabile non c’è assolutamente nulla che giustifichi la chiusura del passaggio, anzi hanno solo posizionato giochi per bambini, ovviamente deserti in un Motor show dove solo per entrare si pagano 10 euro: forse lasciare aperto il passaggio sarebbe stato utile per loro e per i bambini».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 21-09-2021 alle 16:06 sul giornale del 22 settembre 2021 - 202 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckmG





logoEV
logoEV