Biciplan e mobilità sostenibile, un convegno in piazza Conchiglia

3' di lettura 21/09/2021 - Dal 16 al 22 settembre, torna la Settimana europea della mobilità sostenibile promossa dalla Commissione europea, che ha l’obiettivo di sensibilizzare all’utilizzo dei sistemi di trasporto alternativi al mezzo privato e agli stili di vita green. Per la prima volta il Comune di Civitanova Marche partecipa al network “Prendi a cuore il tuo ambiente: scegli la bici!” insieme ad altre città in Italia e nel mondo che s’impegnano in progetti a favore della mobilità dolce e in tutte quelle iniziative che concorrono a migliorare la qualità ambientale urbana nel suo complesso.

Per sviluppare queste tematiche ambientali, mercoledì pomeriggio l’amministrazione comunale ha organizzato in piazza Conchiglia un incontro pubblico dal titolo: “Civitanova Sostenibile”, aperto alla cittadinanza (dalle 17 alle 20). Civitanova Sostenibile è un’iniziativa promossa dal Comune di Civitanova Marche e dal Civitanova Bike Festival, con la collaborazione della sezione Fiab (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) costa Macerata-Fermo. Al network della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2021 partecipano 3017 città provenienti da 52 nazioni del mondo. In Italia, accanto alle principali città metropolitane, sono 103 i Comuni che hanno deciso di aderire a questa importante iniziativa. La regione Marche vede la partecipazione dei comuni, oltre a quello di Civitanova, di Fabriano, Fano, Jesi e Morro d’Alba. All’incontro di piazza Conchiglia saranno presenti il sindaco di Civitanova Marche Fabrizio Ciarapica, l’assessore alla sicurezza e alla cura urbana, con delega al verde e al decoro urbano, Giuseppe Cognigni e il curatore del Civitanova Bike Festival Mauro Fumagalli. L’iniziativa Civitanova Sostenibile della Mobility Week e i progetti sviluppati dal Comune di Civitanova Marche consolidano il posizionamento e la presenza della cittadina costiera fra i comuni ciclabili d’Italia, promossa da FIAB nazionale.

L’evento di domani prevede la presentazione ai cittadini di un innovativo strumento quale il Biciplan Civitanova 2021, che vede in prima linea i progettisti Ruben Baiocco, Paolo Caracini e Francesca Viozzi e un piano per lo sviluppo della mobilità ciclistica urbana che prevede la possibilità di realizzare tratti di ciclabili, che progressivamente aumentano il grado di “ciclabilità diffusa”, in sicurezza, seguendo le innovazioni legislative del recente dl 76/2020, su tutto il territorio comunale, dalle spiagge al centro cittadino, ai più popolosi quartieri dei Fontespina, San Marone e San Giuseppe, coinvolgendo gli ambiti scolastici, i servizi pubblici in generale e i nodi di interscambio quali la Stazione Ferroviaria e il terminal Bus di Cristo Re. La sezione Fiab Costa Macerata Fermo presenterà invece l’iniziativa nazionale “Bimbi in bici”, una giornata dedicata a promuovere i percorsi per andare a scuola in autonomia e in sicurezza in bicicletta. Saranno inoltre presentati i progetti CivitaGreen di forestazione urbana a cura dell’amministrazione comunale e il progetto per un’installazione di verde urbano verticale per la riduzione dei particolati inquinanti “Una più verde Conchiglia” degli architetti, Alice Boccardo e Ruben Baiocco, alla presenza dell’assessore Giuseppe Cognigni.

Parteciperanno il comitato Civitanova Green Life per illustrare il progetto per una rete di percorsi ciclopedonali per il tempo libero della bassa valle del Chienti e il Gruppo Ciclistico Fontespina che insieme ad Alberto Marinelli di Tolentino promuovono la realizzazione della Ciclovia “Statale 77”, da Civitanova-Foligno, di cui recentemente è stato inaugurato il tratto che va dall’Abbazia di San Claudio a Santuario di Santa Maria Apparente a Civitanova.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2021 alle 14:26 sul giornale del 22 settembre 2021 - 183 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cklj