Solo 11 anni ma già una penna sopraffina: Giacomo Ronchi stupisce al Premio Giallo Stresa

1' di lettura 17/09/2021 - Bella soddisfazione per Giacomo Ronchi, 11enne di Civitanova Marche che sabato 18 settembre riceverà un importante riconoscimento nell’ambito del Premio Giallo Stresa, il festival della letteratura “gialla” più importante d’Italia.

Il giovanissimo scrittore civitanovese aveva partecipato al concorso “Voce del lago”, con ben 136 scrittori in concorso, con un breve racconto ambientato all’Isola dei Pescatori che è piaciuto talmente tanto alla giuria composta da Franco Forte, Gerardo Placido, Andrea Fazioli, Carmen Giorgetti Cima e Luigi Pachì da meritarsi un riconoscimento ad hoc. L’evento si terrà alle 16,30 nei giardini di Villa Ducale, in Corso Umberto I a Stresa (VB).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 17-09-2021 alle 16:34 sul giornale del 18 settembre 2021 - 154 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjND





logoEV
logoEV