Imparare Dante giocando: ecco "La Divina Caccia al tesoro"

3' di lettura 15/09/2021 - Sabato 18 settembre con ritrovo davanti alla Biblioteca Comunale S. Zavatti alle ore 16 partirà “La Divina Caccia al tesoro”, iniziativa realizzata dalla Biblioteca Zavatti insieme all’amministrazione comunale di Civitanova Marche e diretta ai bambini fra gli 8 e i 13 anni per celebrare il 700° anniversario della morte di Dante Alighieri così come stabilito dal Consiglio dei Ministri lo scorso anno e in cui l’anno 2021 è stato dichiarato l’anno di Dante, padre della lingua italiana.

«Un modo giocoso e divertente per avvicinare i bambini allo studio della Divina Commedia – ha dichiarato il Presidente della Biblioteca Comunale Zavatti, Paolo Giannoni – nel bando, soprattutto per rispettare le normative covid, era previsto un numero limitato di ragazzi fino a 20 accompagnati dai genitori, vista la giovane età dei partecipanti, ma al momento ci sono altre 12 richieste che cercheremo di accogliere. Si è registrato un grande interesse per questa caccia al tesoro e di questo siamo molto orgogliosi perché si avverte forte la voglia dei bambini di tornare alla socialità e alla normalità giocando tutti insieme dopo un periodo duro e di isolamento dovuto alla pandemia. La caccia vedrà protagonisti bambini e genitori e si dipanerà fra il monumento dei Caduti sul lungomare sud e Piazza XX Settembre. Ringrazio fin d’ora tutte le operatrici e i membri del Consiglio di Biblioteca che hanno organizzato il gioco e che assisteranno i ragazzi in questa bella esperienza ricreativa e al tempo stesso culturale».

Possono partecipare, quindi, bambini e ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 13 anni che formeranno fino a un massimo di cinque squadre, ogni squadra partecipante potrà essere composta da un numero minimo di tre a un massimo di quattro bambini più un adulto accompagnatore (genitore o maggiorenne che ne fa le veci), le squadre si auto formeranno, a condizione che in ogni squadra ci siano un bambino iscritto alla scuola primaria e uno studente della scuola secondaria, e si assegneranno un nome identificativo ispirato a Dante Alighieri; ogni squadra dovrà scegliere un portavoce, che cambierà a rotazione per ogni tappa. Ci sarà un kit in dotazione per ciascun componente della squadra: monete di cioccolato, una mela, una bottiglietta d’acqua, un bloc-notes, matite colorate, un pupazzo e una piantina di Civitanova Marche. La caccia al tesoro sarà vinta dalla squadra che risponderà correttamente e per prima all’indovinello finale proposto alla tappa n.7. L’esito della gara sarà comunicato al termine della giornata quando tutte le squadre saranno rientrate, e comunque non oltre le ore 18.30. Ogni membro della squadra vincitrice riceverà un premio e a tutti i partecipanti saranno regalati gadget.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2021 alle 15:21 sul giornale del 16 settembre 2021 - 157 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjle





logoEV
logoEV