Basket: la Virtus non c'è, Ancona la spazza via nel primo turno di Supercoppa

4' di lettura 13/09/2021 - Si è già conclusa l’avventura in Supercoppa LNP per la Virtus Civitanova. Una secca sconfitta per i biancoblu sul campo della sicuramente favorita Luciana Mosconi Ancona, che ha dominato dal primo all’ultimo minuto. Troppo ampio il divario tecnico tra le due formazioni, aggravato dalle assenze in casa di una Civitanova priva di Riccio (infortunio al braccio) e con Vallasciani tornato negli spogliatoi dopo soli 3’ per una fastidiosa botta alla coscia.

Ancona prende subito il controllo delle operazioni, muovendo bene la palla e trovando con continuità il canestro da fuori. La Virtus non riesce a mettere sul parquet l’aggressività giusta in difesa e così i padroni di casa fanno lievitare presto il vantaggio oltre la doppia cifra. I biancoblu sprofondano anche a -23 nel cuore del secondo quarto (35-12 al 14’ su facile canestro in transizione di Cacace) e di fatto la partita è già in ghiaccio all’intervallo lungo, con i biancoblu capaci soltanto di limitare i danni grazie alla buona vena di Musci (12 punti sui 23 segnati dalla squadra nei primi 20’). La musica non cambia nella ripresa. Coach Coen allarga le rotazioni ma il Campetto tiene il piede sull’acceleratore mentre Civitanova non riesce a cambiare marcia. La Mosconi tocca il +30 nel terzo periodo (62-32 al 28’ con bomba di Giombini), l’ultimo quarto serve solo a fissare il punteggio finale.

Ancona avanza e mercoledì se la vedrà nel secondo turno con Imola, per la Virtus niente drammi: una lezione da imparare in fretta per crescere in vista delle partite vere, quella del campionato che parte il prossimo 3 ottobre. Prossimo impegno per la squadra di coach Schiavi l’amichevole di sabato prossimo al PalaRisorgimento contro la Rennova Teramo.

Queste le parole del vice allenatore biancoblu Carlo Cervellini a fine partita: «Siamo in piena fase di costruzione e anche in un periodo di difficoltà fisiche, con l’infortunio a Vallasciani ad aggiungersi a quello di Riccio. Abbiamo pagato dazio in primis da questo punto di vista contro una squadra straripante come Ancona e quindi si è creato un gap importante. A prescindere dai nostri demeriti, poi, loro ci hanno aggiunto una serata incredibile al tiro. Noi però dobbiamo pensare al nostro percorso e a quelle cose che devono portarci in primis a stare in partita più a lungo rispetto ad oggi. Dobbiamo lavorarci, è bene conoscere i nostri difetti per provare a limarli. L’infortunio di Vallasciani ci crea ancora maggiori problemi per il lavoro settimanale, ma dobbiamo tenere la testa alta: sapevamo che la strada sarebbe stata lunga, oggi il punteggio ci dice che è lunghissima e non pensavamo ad un risultato del genere oggi. Però il campo ha detto questo ed è giusto così. Siamo passati per tre prestazioni, due amichevoli e la partita di Supercoppa di oggi, con alti e bassi, come capita sempre durante la preparazione. Ci stiamo conoscendo, con tanti elementi nuovi e tanti giocatori alla prima esperienza “vera” in Serie B. Logico ci siano tanti errori, sta a noi tenere la barra dritta e assorbire le indicazioni che arrivano dal campo».

LUCIANA MOSCONI ANCONA-VIRTUS CIVITANOVA 82-45

ANCONA: Minoli 5, Panzini 2, Centanni 7, Zandri 4, Quarisa 12, Aguzzoli 12, Gospodinov ne, Cacace 15, Ponzella, Giombini 19, Pozzetti 6, Anibaldi. All.: Coen.

CIVITANOVA: Rosettani 1, Seri ne, Cognigni 6, Guerra 8, Pedicone 5, Felicioni 3, Vallasciani, Dessì 6, Riccio ne, Musci 16.

ARBITRI: Foschini, Bettini.

PARZIALI: 22-9, 24-14, 16-11, 20-11.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2021 alle 09:52 sul giornale del 14 settembre 2021 - 155 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ciT0





logoEV
logoEV