Alla scoperta della patrimonio artistico civitanovese con Archeoclub e Centro Studi Civitanovesi

3' di lettura 31/07/2021 - Cinque giornate dell’Archeoclub d’Italia e del Centro Studi Civitanovesi alla scoperta del patrimonio artistico, culturale ed archeologico di Civitanova Marche: è la novità per l’estate 2021 che unisce le due associazioni che collaborano da lungo tempo e che hanno realizzato insieme tante attività culturali.

Il sindaco e assessore alla Cultura Fabrizio Ciarapica, ieri mattina ha tenuto a battesimo il nuovo progetto “Civitas Artis” ideato dai Professori Alvise Manni (Centro Studi Civitanovesi) e Anna Maria Vecchiarelli (Archeoclub) ringraziandoli per l’impegno profuso in tanti anni per la valorizzazione culturale della città. «L’Archeoclub di Civitanova – ha detto Anna Maria Vecchiarelli – ha superato i 30 anni di attività come il Centro Studi Civitanovesi ed entrambe le associazioni si sono sempre distinte nel fornire a tutti gli appassionati la dovuta conoscenza e valorizzazione del patrimonio storico-culturale cittadino, così ricco di avvenimenti e figli illustri; per esempio “Un monumento per amico” ha formato tante giovani generazioni cittadine di studenti. Ora ci rivolgiamo a civitanovesi e turisti che potranno usufruire di cinque manifestazioni culturali varie gratuite alla scoperta dei tesori locali».

Si inizia il 3 agosto con la presentazione del depliant su Ulisse Ribustini (presso “Deva Ars” di Denise Recchi in Via Porta Zoppa Civitanova Alta), il 4 agosto con Conversazione sui Franchi di Medardo Arduino (Caffè del Teatro di Valentino Cerolini a Civitanova Alta), il 5 agosto con la visita guidata a Civitanova Porto (ritrovo a Palazzo Sforza), il 6 agosto con la presentazione del libro: “Lapidario civitanovese” realizzato dai ragazzi della Scuola Media “Annibal Caro” (Caffè del Teatro di Valentino Cerolini a Civitanova Alta) e il 7 agosto con la visita guidata a Civitanova Alta (Caffè del Teatro di Valentino Cerolini a Civitanova Alta). Tutti gli eventi sono gratuiti e si svolgono all’aperto dalle 18,00 alle ore 20,00 nel rispetto di tutte le misure anticontagio. Non serve la prenotazione. «Per la prima volta abbiamo scelto di organizzare un pacchetto completo di cinque eventi consecutivi nel periodo estivo – ha spiegato Manni – e lo facciamo in maniera del tutto volontaria e gratuita certi del grande interesse che c’è intorno alla storia di Civitanova, sia verso luoghi e monumenti, sia verso personaggi illustri come Ulisse Ribustini che però sono ancora poco conosciuti. Ci auguriamo una bella adesione anche da parte dei turisti che stanno soggiornando in Città e che potranno così scoprire gli aspetti antichi di Civitanova, come ad esempio il tornio della ex Fabbrica Cecchetti del 1862 e le sedi delle due Società Operaie. www.centrostudicivitanovesi.it

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-07-2021 alle 10:45 sul giornale del 02 agosto 2021 - 174 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccWD





logoEV
logoEV