Montecosaro: la musica classica diventa un campus, 40 studenti e maestri da tutta Italia

Lezione di piano alla scuola musicale GB Pergolesi di Jesi 1' di lettura 23/07/2021 - Dal 21 luglio all’1 agosto oltre 40 giovani musicisti sono impegnati in un campus musicale unico in Italia: pianisti, violinisti e cantanti lirici di tante regioni d'Italia ed alcuni dall'estero hanno l'opportunità di studiare e soprattutto di esibirsi in concerto nel tranquillo borgo marchigiano che risuona di musica in questi giorni sia in luoghi sacri come la Chiesa di Sant'Agostino e la Chiesa delle Anime e nel piccolo gioiello ottocentesco che è il Teatro delle Logge.

Curiosi si affacciano e si fermano incantati ad ascoltare il folto numero di giovani artisti. Realizzato dalle associazioni Ariadimusica di Roma e L'Enarmonica di Montecosaro, il campus offre lezioni individuali con docenti del calibro di Franco Mezzena (violino), Gianni M. Ferrini (pianoforte) e Renata Lamanda (canto lirico). Nove i concerti di cui quattro con orchestra diretta dal maestro Lorenzo Perugini, montecosarese doc, ed altri accompagnati al pianoforte dal maestro Leonardo Angelini. Un programma molto variegato e interessante con un'organizzazione impeccabile del Comune di Montecosaro.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2021 alle 17:57 sul giornale del 24 luglio 2021 - 283 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbPV





logoEV
logoEV