Salvataggio in mare, Vigili del Fuoco e Comuni rivieraschi rinnovano la convenzione

1' di lettura 20/07/2021 - Garantire maggiore sicurezza per i bagnanti del litorale durante la stagione estiva: questo l’obiettivo della convenzione sottoscritta dal prefetto Flavio Ferdani con i sindaci dei Comuni di Civitanova, Potenza Picena e Porto Recanati e il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco Giangiobbe.

Anche quest’anno quindi sarà attivo il presidio di soccorso acquatico stagionale dei Vigili del Fuoco che servirà a garantire più standard di sicurezza in mare. L’iniziativa è il risultato di una proficua cooperazione tra enti nel condiviso intento di assicurare un servizio fondamentale per i Comuni rivieraschi che registrano un notevole afflusso di bagnanti per il periodo estivo. Il presidio sarà attivo da sabato 24 luglio fino a domenica 15 agosto nei fine settimana dalle ore 10 alle 18 e sarà costituito da tre unità di personale altamente qualificato e con specializzazione per svolgere i compiti di salvataggio in mare di persone in difficoltà e che si avvarrà di un gommone fuoribordo e di una moto d’acqua.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366.9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su https://t.me/vivererecanati.

È attivo anche il nostro canale Facebook: https://www.facebook.com/VivereRecanati.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2021 alle 11:10 sul giornale del 21 luglio 2021 - 140 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbc9





logoEV
logoEV