Ripartizione delle vongolare, via libera della Regione alla proroga: a Civitanova salve tutte e 25

vongole pesaro 1' di lettura 22/06/2021 - Fumata bianca per i compartimenti della pesca dei molluschi bivalvi. Oggi in Consiglio regionale, infatti, è stata approvata la proroga a un anno degli attuali compartimenti della pesca delle vongole, con Fano (65 imbarcazioni), Ancona (73), Civitanova Marche (25) e San Benedetto del Tronto (57).

Sulla vicenda, Forza Italia, con in testa il sottosegretario all’Ambiente nonché Commissario regionale Francesco Battistoni e con la capogruppo regionale Jessica Marcozzi, si è spesa da subito affinché si potesse arrivare a una definizione dei compartimenti, così come oggi delineati. In questi mesi si sono susseguiti incontri tra i vertici regionali del partito e la categoria (nei gironi scorsi il presidente del Covopi, Gerardo Fragoletti, ha incontrato lo stesso Battistoni e Marcozzi) per raccogliere le istanze dei vongolari. Accolta con favore la proroga, l’obiettivo di Forza Italia è quello di far diventare, appunto, definitivo l’attuale assetto compartimentale della pesca dei molluschi bivalvi che rappresentano un’equa ripartizione delle imbarcazioni marchigiane in rapporto agli specchi di mare dei vari compartimenti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2021 alle 15:25 sul giornale del 23 giugno 2021 - 183 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b8cz





logoEV
logoEV