Calcio: Civitanovese, le grandi manovre iniziano dalla panchina, il nuovo allenatore è Roberto Buratti

3' di lettura 22/06/2021 - La Civitanovese del patron Mauro Profili cambia pelle. Nella riunione di ieri nella sede del presidente rossoblu sono state delineate le scelte per il futuro del sodalizio sportivo civitanovese. Si è sciolto a grande maggioranza il nodo allenatore per la stagione 2021/22 che sarà Roberto Buratti ex Sangiorgese Calcio e Casette Verdini.

Erano presenti, oltre al presidente Profili, Fabrizio Tonfoni, vicepresidente, Daniele Maria Angelini, presidente onorario, ed i dirigenti Stefano Cardinali e Pierluigi Capozzucca, il team manager Valerio Cerolini ed il direttore sportivo Giulio Spadoni i quali non hanno avuto dubbi su Buratti, un allenatore giovane ma deciso, maturato in questi ultimi anni tanto da essere chiamato come allenatore in seconda al prestigioso torneo di Viareggio dalla squadra uruguaiana Atlantida Juniors.

Un passato calcistico che lo lega alla Civitanovese come calciatore nel campionato del 2003 sotto la guida di mister Romiti. Il nuovo allenatore ha già preso una casa a Civitanova per essere più presente con la società, con la città di Civitanova e con i tifosi della rossoblu, i quali devono avere un ruolo più attivo e propositivo per la squadra, un’altra indicazione emersa dal piccolo conclave dirigenziale. Una grande opportunità per mister Buratti per dimostrare le sue capacità indiscusse, la sua energia dirompente ed il suo carisma umano, tutte doti necessarie per guidare il blasone della Civitanovese.

La società continua sulla strada già tracciata in passato, puntando sul settore giovanile non solo per trovare i nuovi Barella, Chiesa ecc. ma anche e soprattutto per svolgere una funzione sociale grazie allo sport dando spazio e opportunità a tanti giovani e giovanissimi della città e del territorio. Non a caso si è siglato uno storico accordo con il Monza Calcio che vede la Civitanovese punto di riferimento regionale per la società brianzola e per tutto il mondo calcistico sportivo giovanile. A breve si svolgerà un “camp” in città per tutti i ragazzi alla presenza di allenatori, istruttori ed educatori del Monza Calcio.

Una società aperta al contributo di tutti che vuole allargare la base societaria senza preclusione alcuna e che vuole stabilire con l’amministrazione comunale e con il sindaco Fabrizio Ciarapica un colloquio collaborativo e continuo per dare ancora più corpo e struttura alla Civitanovese che con più di 100 anni di storia rappresenta la città. Si è parlato di budget senza fare voli pindarici: ci sono contatti con nuovi sponsor della provincia che vogliono investire sul brand Civitanovese ma l’appello è rivolto a tutti quelli che possono dare una mano alla squadra, nonostante questi periodi pandemici difficili. La dirigenza vuole puntare sul brand Civitanovese con operazioni di marketing dedicate a riportare il glorioso vessillo là dove merita, essendo un vessillo sportivo conosciuto in tutto il territorio nazionale, per cui il campionato di Promozione va stretto. A questo proposito si è investito (sempre come volontariato) su una figura come quella del geom. Emanuele Pasquare’ che si dedicherà esclusivamente alla ricerca di nuovi sponsor e di nuove opportunità economiche in tandem con tutti i dirigenti e collaboratori della squadra.

Insomma una Civitanovese che con umiltà vuole crescere e vuole essere sempre più presente nel tessuto cittadino come punto di riferimento sportivo per tutta la città.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2021 alle 15:16 sul giornale del 23 giugno 2021 - 154 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b8cq





logoEV
logoEV