Potenza Picena: solo un pediatra per tutta la città, l'opposizione scrive all'Asur

medico foto generica 4' di lettura 21/06/2021 - Gentilissimo direttore generale dottoressa Nadia Storti, con la presente vorremmo porre alla Sua attenzione la critica situazione che si sta venendo a creare presso il nostro comune di Potenza Picena, specificatamente presso la frazione Porto Potenza in merito alla cessazione del servizio del dottor Medorini come pediatra storico operante presso il nostro Comune.

Da giorni i genitori dei piccoli pazienti sono stati informati mezzo lettera formale della imminente cessazione del servizio del dottor Medorini per pensionamento e nella stessa è stato indicato che ogni famiglia dovrà fare riferimento ad un altro pediatra già operante nel territorio. Siamo certi che Lei sia al corrente della situazione del servizio pediatrico nel nostro territorio per la quale nel comune di Potenza Picena opererà ora solamente una pediatra, la dottoressa Mariani, la quale già ha in carico numerosi piccoli pazienti e che ha il suo studio presso il capoluogo e non a Porto Potenza. Nei comuni limitrofi la situazione dei pediatri risulta simile, quindi verosimilmente gli altri pediatri dovrebbero prendere in carico presso di sé i piccoli pazienti che erano in carico dal dottor Medorini, nonostante sia già corposa la lista dei bambini a loro carico.

È doveroso ricordare che il nostro comune conta 16.000 abitanti circa e che la frazione di Porto Potenza è la più popolosa del comune con circa 10.000 cittadini. Ne consegue che la mancata sostituzione della figura del dottor Medorini presso il nostro territorio genererebbe certamente importanti problemi logistici e di latenza di servizio verso l’utenza. Infatti il perdurare della mancanza della figura di un pediatra a Porto Potenza farebbe venir meno il diritto dei cittadini di avere un servizio pediatrico efficiente e coerente in relazione alla popolazione pediatrica del territorio, rischiando di generare un disservizio significativo e tale da alimentare un malcontento in tutti i cittadini stessi e non solo nei genitori direttamente coinvolti.

Auspichiamo un suo personale e approfondito interessamento per risolvere al più presto tale situazione critica. Come rappresentanti dei cittadini le chiediamo informazioni puntuali e chiare in merito alla situazione specifica venutasi a creare con la cessazione del servizio del pediatra, dottor Medorini. Chiediamo inoltre che, nella organizzazione della sanità locale, si tenga conto che il nostro territorio ha indubbia necessità di avere attivo un servizio pediatrico completo anche a Porto Potenza, senza alcuna riduzione rispetto al servizio del dottor Medorini, in quanto trattasi di una comunità pediatrica numerosa e variegata che non può essere lasciata in balia dell’incertezza o che non può pagare eventuali riorganizzazioni interne all’azienda sanitaria locale pubblica. Al contrario, a nostro avviso, questa comunità merita tutti i nostri sforzi da cittadini, da rappresentanti delle istituzioni e da personale dirigenziale della sanità pubblica per risolvere al più presto l’instabilità e la criticità che ora si sta venendo a creare. Viceversa, non sostituire la figura del pediatra a Porto Potenza Picena ricadrebbe inevitabilmente sulle spalle dei pediatri già presenti nel territorio e che hanno già in carico numerosi piccoli pazienti. Tutto ciò ricadrebbe contestualmente anche sugli utenti. In questo scenario una conseguenza sarebbe certa: la qualità e l’efficienza del servizio pediatrico nel nostro comune e non solo verrebbe inevitabilmente inficiata.

Certi di una sua presa in carico della situazione e di una sua ufficiale comunicazione alla cittadinanza in merito alla delicata questione, restiamo a disposizione per un incontro, per collaborare in qualunque iniziativa voglia risolvere questa mancanza.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/


Gruppi consiliari Partito Democratico, Civico 49 e M5Stelle del Consiglio Comunale del Comune di Potenza Picena:
Capigruppo Edoardo Marabini, Enrico Garofolo e Stefano Mezzasoma
Consiglieri Valentina Campugiani, Valeria Merigg





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2021 alle 10:08 sul giornale del 22 giugno 2021 - 176 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7WW







Vivere Civitanova, testata edita da Vivere Civitanova SRLs. Direttore responsabile Andrea Brecciaroli.Registrazione presso il tribunale di Ancona n° 4 del 2 novembre 2020.
Redazione: Via Cesare Beccaria 27/a Senigallia AN Tel. 392.2865503.
RSS: http://feedproxy.google.com/viverecivitanova. Informativa sulla Privacy.
Pubblicità: Maurizio Lodico 392 2865503
Accedi | Pagina generata in 1.47 secondi