Potenza Picena: lutto in città, morto il professor Nocelli, fu sindaco negli anni Settanta

lutto 1' di lettura 21/06/2021 - Cordoglio e affetto sono stati espressi dal sindaco Noemi Tartabini e dall'Amministrazione Comunale tutta, alla famiglia Nocelli per la scomparsa del professor Gabriele che fu primo cittadino di Potenza Picena nella prima parte degli anni '70.

«La prima cosa che viene in mente ricordando Gabriele Nocelli – ha sottolineato il sindaco Noemi Tartabini – è la bontà d'animo associata ad una enorme predisposizione a mettersi al servizio degli altri. La sua vita, impregnata dai valori cattolici, è stata un esempio per tutti noi». Nocelli lascia la moglie Anna Clementoni, la figlia Maria Silvia e il figlio Francesco.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2021 alle 10:44 sul giornale del 22 giugno 2021 - 158 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7Xc





logoEV
logoEV