Porto, Il Madiere vuole vederci chiaro: "basta annunci sui giornali, nessun coinvolgimento coi diretti interessati"

2' di lettura 18/06/2021 - Dopo alcuni mesi di silenzio torna ad occupare le pagine dei giornali e dei media il progetto della società Eurobilding che propone la trasformazione del nostro porto in una grande darsena privata per grandi yacht, una pesante edificazione nella parte immediatamente a ridosso della darsena e lo spostamento a nord di tutta la cantieristica.

Un progetto che cambia in profondità quella che fino ad oggi ha rappresentato l’anima della nostra città ed in definitiva ha contribuito al successo dell’immagine di Civitanova. Come la volta precedente la presentazione del progetto non ha minimamente coinvolto i diretti interessati, il diporto civitanovese, la pesca e la cantieristica, ma è stata affidata alla stampa. Dalle notizie raccolte anche il Comune e la Regione Marche dichiarano di non aver ricevuto nulla di ufficiale anche se è difficile credere che un progetto di tale portata possa essere arrivato all’ultimo atto, il deposito degli elaborati, senza che le istituzioni interessate siano state dettagliatamente informate.

All’uscita della notizia, Il Madiere si è immediatamente attivato per richiedere al Comune e alla Regione un incontro urgente per l’apertura di un tavolo di confronto che esca dalla fumosità degli annunci sui giornali e finalmente coinvolga i soggetti che nel porto ci vivono e ci lavorano.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/


Gianni Santori

Presidente associazione diportisti Il Madiere





Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2021 alle 10:16 sul giornale del 19 giugno 2021 - 275 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7EM





logoEV
logoEV