Calcio: Vis, un pari col Cella non basta, la salvezza è appesa a un filo

3' di lettura 14/06/2021 - La Vis Civitanova non va oltre il pari nello scontro salvezza contro il Cella. Un pareggio beffa per 1-1 che ricorda l’ultimo risultato casalingo contro l’Aprila Racing: infatti le rossoblu hanno disputato un ottimo primo tempo, su alti ritmi, e sono calate nella ripresa subendo il pari nel finale. Un punto che non cambia molto la classifica, con le ragazze di mister Domenico Giugliano ancora staccate di tre lunghezze dalle emiliane e quindi il discorso salvezza si deciderà nell’ultima giornata.

Prima frazione con le rossoblu che riescono a tenere alti i ritmi, nonostante il gran caldo, e trovano il vantaggio al 5’ con la botta da fuori di Silvestrini. La Vis Civitanova tiene bene il campo, concedendo poco o nulla al Cella, grazie ad un ottimo lavoro in mediana. Le ragazze di mister Giugliano creano un paio di palle gol interessanti, non riuscendo a concretizzarle tra cui un tiro salvato sulla linea da Calloni, e si va al riposo lungo sull’1-0. Nella ripresa le ospiti partono meglio e prendono in mano le redini delle operazioni, non riuscendo però ad essere troppo pericolose in avanti. La Vis Civitanova riesce in ripartenza a creare qualche pericolo e Magnago fallisce a tu per tu con Vulcano la palla del possibile del 2-0. Nel finale, da calcio da fermo, Tugnoli è reattiva a insaccare di testa la palla carambolata sulla traversa per l’1-1 che chiude i giochi.

«Siamo un po’ mancate nel chiudere la partita – commenta mister Domenico Giugliano – e ci siamo ritrovate con un pareggio. Sono contento perché alla fine le ragazze hanno fatto quello che gli avevo chiesto ed hanno cercato sempre sia di giocar palla che l’uno contro uno, purtroppo ci è mancato quel pizzico di cattiveria per chiudere la gara».

VIS CIVITANOVA-CELLA 1-1 (1-0 pt)

VIS CIVITANOVA: Locatelli, Langiotti, Monzi C., Rendo, Natalini (57’ Fiorella), Brutti (57’ Poli), Nahi, Magnago (86’ Monterubbianesi), Parmegiani (68’ Ferrini), Silvestrini, Rastelli. A disp.: Monzi V., Coccia, Bracalente, Fermani, Ciccalè. All.: Giugliano.

CELLA: Vulcano, Venturi (62’ Benozzo), Calloni, Tugnoli, Cocconi, Cristaldi, Ferrari (85’ Naummi), Blommaert (71’ Boni), Frassineti (64’ Boni), Bonacini, Toma Menotti (55’ Cavandoli). A disp.: Benassi, Gandolfi, Soragni, Razzano. All.: Tedeschi.

ARBITRO: Andrea Guitaldi di Rimini.

RETI: 5’ Silvestrini, 87’ Tugnoli.

NOTE: Ammonite Nahi, Monzi, Blommaert

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2021 alle 09:28 sul giornale del 15 giugno 2021 - 141 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7cn





logoEV