La stimolazione multisensoriale di Maenne riconosciuta dal Ministero

3' di lettura 10/06/2021 - Maenne Srl, realtà innovativa nata a Civitanova Marche, approda nell’olimpo delle start up riconosciute dal Ministero dello Sviluppo Economico. Con questa notizia, Marco Battistoni, ideatore del sistema di stimolazione multisensoriale Maenne, e Michela Morganti, co-fondatrice della start up, hanno incontrato nella sede comunale il sindaco Fabrizio Ciarapica.

Un momento volto non solo a presentare al primo cittadino questa nuova eccellenza tutta civitanovese, ma che è stato anche pensato per consegnargli un esemplare della targa che renderà riconoscibile ogni centro dove sarà collocato il sistema Maenne. «Nel cordiale incontro – spiega Battistoni – ho avuto modo di presentare al nostro sindaco questa realtà, unica nel suo genere insignita da poco dell’importante riconoscimento di start up innovativa. Tale conferimento, giunto alla fine di un percorso lungo e difficile, rappresenta, per tutto il gruppo che sta lavorando con me allo sviluppo del sistema, un motivo di orgoglio e soddisfazione, oltre che un forte stimolo nel continuare il lavoro di ricerca di nuove strade e possibilità in questo genere di trattamenti».

Il sistema Maenne, con il suo prototipo, ha mosso i suoi primi passi a Civitanova Marche e rappresenta un unicum mondiale. «I nostri concittadini – evidenzia, infatti, Morganti – hanno avuto la possibilità di provare per primi il macchinario, sottoporsi ai trattamenti e valutarne gli effetti. Ma il viatico non si conclude qui. A Civitanova è stata fondata la Maenne Srl ed è iniziata la storia di questa start up che, oltre a procedere con i trattamenti alla persona, si sta occupando dell’industrializzazione del prototipo e della costruzione dei nuovi sistemi. L’obiettivo per il prossimo futuro è infatti quello di portare il sistema Maenne ovunque vi sia richiesta, rendendolo disponibile per il benessere di tutti. Per questo ci è sembrato naturale consegnare simbolicamente nelle mani del Sindaco la targa identificativa di un centro Maenne».

Sono poi tante le evoluzioni e i percorsi all’orizzonte. «Maenne ha aperto la strada ad un nuovo modo di intendere la stimolazione multisensoriale – aggiunge Battistoni – concretizzando un percorso di benessere che coinvolge, quasi contemporaneamente, tutti i nostri sensi in modo coerente ed armonico. Ora stiamo proseguendo il nostro viaggio con vecchi e nuovi amici, tra i quali il maestro Alfredo Sorichetti con il quale si integrerà il percorso attraverso una nuova sezione dedicata alla musica. Ognuno di loro sta affiancandoci e supportandoci con l’obiettivo di implementare il sistema e diffonderlo in centri di eccellenza in Italia ed all’estero, visto anche il notevole interesse che sta già suscitando».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2021 alle 10:05 sul giornale del 11 giugno 2021 - 237 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6Es





logoEV