Volley: Lube pigliatutto anche a livello giovanile, arriva anche il titolo provinciale Under 19

volley pallavolo 3' di lettura 05/06/2021 - Il vessillo dell’Academy Volley Lube svetta sulla provincia di Macerata grazie alle imprese dei baby talenti. Dopo il titolo Under 17 sono arrivati i trofei provinciali nei campionati Under 19 e Under 15 per la cantera griffata A.S. Volley Lube.

L’impresa a effetto è quella centrata dalla formazione guidata da Federico Belardinelli e dai suoi assistenti Francesco del Gobbo e Donato Di Ruvo, team che dopo aver sfiorato un clamoroso accesso ai Play Off in Serie C e aver battuto i coetanei nella categoria Under 17, mercoledì ha vinto il torneo Under 19 superando al tie break in trasferta Macerata Bianca. Avanti di un set (25 a 18) nella resa di conti, i lubini si sono trovati sotto cedendo i parziali successivi 25-16 e 25-23. Nel momento più duro la squadra di punta del vivaio ha reagito salendo in cattedra siglando il 25 a 15 e il 15 a 8 che hanno girato l’incontro. «Un risultato importantissimo con un nucleo di atleti U17 – evidenzia Belardinelli – quattro giocatori del sestetto titolare sono nati nel 2005 e hanno avuto la meglio su avversari del 2002, un dato fondamentale per comprendere l’entità del nostro exploit. In queste categorie il divario di età si fa sentire, ma i miei giocatori hanno dimostrato temperamento».

Alle individualità importanti dei rivali si è opposto un gruppo compatto, tecnico e pronto al salto di qualità. «I ragazzi non hanno mai staccato la spina – conferma il coach – si sono allenati sodo senza perdere di vista gli impegni scolastici. Abnegazione che ha dato i suoi frutti. Ora l’asticella si alza. Miriamo al titolo regionale U17 e non vogliamo fallire».

Alle 17.30 di oggi il PalaRozzi di Folignano ospita la Semifinale tra Xentek Ascoli e Cucine Lube Civitanova. La vincente si giocherà il titolo marchigiano domani (ore 17) all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche contro la finalista che uscirà dalla sfida tra Sabini Asal D e Vd Project. «Non ci nascondiamo – dichiara Belardinelli – arrivare alla fase interregionale Under 17 è alla portata, ma in casa avvertiremo un po’ di pressione. Il primo traguardo, quello della crescita dei ragazzi, lo abbiamo già centrato e vale doppio dopo un lungo periodo minato dalla pandemia e dalle problematiche connesse. Se i nostri tesserati battono più veloce, hanno percentuali migliore in ricezione non è un caso. Il grande lavoro dello staff e i sacrifici degli atleti hanno prodotto tali risultati. A livello nazionale sono poche le giovanili con i nostri numeri. Una società strutturata alle spalle aiuta e la realtà della SuperLega ispira e motiva tutti. Anche noi vogliamo sempre vincere».

Trend seguito alla lettera anche dall’Under 15 A di Matteo Zamponi e Leonardo Evangelisti, che si è aggiudicata il titolo provinciale con un turno di anticipo grazie al doppio 3-0 inflitto ai rivali della Futura Tolentino nelle due sfide della trasferta cremisina. La ciliegina su una “torta provinciale” tutta biancorossa.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2021 alle 13:28 sul giornale del 07 giugno 2021 - 151 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, macerata, lube, marche, civitanova, volley, volley lube, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5XG





logoEV
logoEV