Basket: Feba, scattano i playout, la permanenza in A2 passa dalla sfida con Livorno

3' di lettura 11/05/2021 - La Feba Civitanova Marche comincia la sua avventura nei playout. Le biancoblu vanno alla caccia della permanenza nella categoria nel primo turno, in cui incroceranno il proprio destino con il Jolly Acli Livorno. Una doppia sfida, più l’eventuale gara 3, che vede le momò partire con il fattore campo e con il doppio confronto vincente in regular season, anche se queste partite valgono una stagione e in questi casi sono le motivazioni a fare la differenza.

La Feba Civitanova si presenta all’appuntamento consapevole dell’importanza della posta in palio e con la voglia di cercare di chiudere quanto prima la pratica salvezza, per evitare di dover arrivare all’eventuale secondo turno contro la perdente tra Cus Cagliari e Pallacanestro Bolzano. «I playout ed i playoff sono partite particolari – commenta coach Gabriele Carmenati – ormai le squadre si conoscono tutte e quindi si potrà cambiare qualcosina ma non si può stravolgere quello che si è fatto per tutta la stagione. Quindi, almeno per la mia esperienza, play-off ed i play-out non riguardano tanto la tecnica quanto l’aspetto mentale e come ti alleni e come ti prepari a queste gare. In queste partite serve tanta autostima di squadra e bisogna ragionare come se dovessimo giocarci una finale scudetto. Questa deve essere la mentalità giusta, nel provare piacere nell’allenarti, nel godere nello stare insieme alla squadra e nel curare i minimi dettagli e non dare nulla per scontato. Ci stiamo allenando in questo senso pur avendo qualche difficoltà, visto che Rosellini e Binci non sono al top, e dobbiamo ringraziare le giovani che ci permettono di farci allenare sotto questo aspetto. Però ribadisco per queste partite conta molto l’aspetto mentale».

Palla a due mercoledì 12 Maggio alle ore 20.00 al Pala Modigliani di Livorno.

Intanto sono cominciati a pieno ritmo i campionati giovanili, con una serie di successi sia nel femminile che nel maschile. Nel femminile l’Under 18 di coach Donatella Melappioni parte con un successo esterno per 43-96 sul campo del CAB Stamura Ancona. Prossimo appuntamento martedì 11 maggio alle ore 20 in casa dell’Olimpia Pesaro. L’Under 16 di Donatella Melappioni piazza un tris di successi, in casa, nell’ordine contro Basket Girls Ancona, 92-38, Porto San Giorgio Basket, 93-41, ed Unione BK San Marcello 84-21. Prossimo appuntamento domenica 23 maggio alle ore 18 in casa del Basket Girls Ancona.

Nel maschile la Civitabasket 2017 impegnata nel campionato di Promozione, guidata da coach Gabriele Carmenati, si impone per 69-65 sul Grottammare Basket e per 74-80 in casa dello Storm Unique Ascoli Piceno. Prossimo appuntamento sabato 15 maggio alle ore 19 contro il San Crispino Basket. L’Under 15 Silver, guidata da coach Gabriele Carmenati, ha fatto il suo esordio lunedì 10 maggio alle ore 19.30 in casa, contro la Virtus Porto San Giorgio.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2021 alle 12:40 sul giornale del 12 maggio 2021 - 139 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2yQ





logoEV
logoEV