"Parentopoli e lottizzazione politica", opposizione compatta contro le scelte di Ciarapica per i cda di Teatri e Atac

2' di lettura 04/05/2021 - Parentopoli e lottizzazione partitica. Con Ciarapica avanza la peggiore politica. Le recenti nomine per il rinnovo dei cda di Azienda Teatri e Atac smascherano un sindaco che si è presentato come un moralizzatore e che sta invece praticando la spartizione delle poltrone ai partiti con la mortificazione delle competenze, calpestate da logiche solo clientelari ed elettorali.

L’apice di questo modo vecchio e insopportabile di amministrare è la geografia dei cda delle aziende comunali appena rinnovati. In quello dei Teatri la nuova presidente Francesca Peretti è parente della famiglia del sindaco e Sergio Bucosse è marito della consigliera comunale di destra Fabiola Polverini. A loro si aggiungono Michela Gattafoni (unica reduce del precedente cda), Eros Maravalli, già presidente di un’altra società comunale, il mercato ittico, all’epoca dell’ex sindaco Mobili e poi Marco Perticarini, già destinatario di un incarico deliberato dalla giunta per il settore commercio.

Nel cda dell’Atac confermato presidente Massimo Belvederesi di Fratelli d’Italia, mentre torna a conquistare una poltrona Ottavio Brini, che sta lavorando alla costruzione di una lista civica in appoggio a Ciarapica alla prossime comunali. Tra i nuovi ingressi spunta Daniele Rossi nella carica di vicepresidente, fratello della consigliera comunale di destra Monia Rossi. Confermate Milena Mercuri, figlia del consigliere comunale di destra Marino Mercuri, e l’avvocato Federica Bianchini. Nomine condizionate da tessere di partito e certificati anagrafici. Cugini, figli e fratelli di politici e sodali politici premiati dal sindaco in una sfacciata parentopoli, messa in atto senza alcuna vergogna da parte di Ciarapica e di tutta la sua amministrazione alle spalle di cittadini che continuano a lavorare per mantenere in piedi questo baraccone.

Giulio Silenzi, Mirella Franco, Yuri Rosati (Pd)

Pier Paolo Rossi (Civitanova Cambia)

Stefano Mei (Movimento 5 Stelle)

Tommaso Corvatta (Futuro in Comune)

Marco Poeta (La nuova città)

Stefano Ghio

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2021 alle 18:01 sul giornale del 05 maggio 2021 - 162 letture

In questo articolo si parla di politica, Redazione vivere civitanova, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1Ii





logoEV
logoEV