Cimiteri cittadini a corto di loculi, Ciarapica autorizza estumulazioni e spostamenti

1' di lettura 28/04/2021 - Nel periodo che va dal 1° maggio al 30 settembre, in deroga al vigente regolamento di polizia mortuaria sarà consentito nei cimiteri di Civitanova Marche effettuare le esumazioni, le estumulazioni e le traslazioni delle salme.

Lo prevede un’ordinanza firmata oggi dal sindaco Fabrizio Ciarapica, in cui si spiega che, preso atto della situazione di carenza di loculi per le sepolture nei cimiteri di Civitanova Alta e Civitanova Porto e in relazione all’aumento del numero dei decessi legati al covid-19, la sospensione del ciclo delle estumulazioni potrebbe creare il rischio di blocco per mancanza di disponibilità di spazi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2021 alle 14:13 sul giornale del 29 aprile 2021 - 281 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZR0





logoEV
logoEV