La Fenice è il primo poliambulatorio nelle Marche ad eseguire check-up post covid

3' di lettura 22/04/2021 - Check-up post-Covid ai poliambulatorio La Fenice di Porto Sant'Elpidio e Civitanova Marche. E' questo il nuovo servizio innovativo che il centro mette a disposizione dei cittadini che hanno contratto e sconfitto il virus. La Fenice si fa pioniera in questo: primo centro nelle Marche e tra i primi in Italia ad offrire un check-up esclusivo post-Covid per non abbandonare i pazienti a loro stessi.

Secondo gli ultimi studi dell'Istituto Superiore della Sanità, la metà di chi ha avuto l'infezione può avere sintomi successivi che non consentono un ritorno al 100% delle condizioni precedenti. E questo può valere anche per chi non ha sviluppato sintomi importanti.

Quali sono i postumi del virus? Stanchezza, difficoltà respiratorie, problemi di memoria, forti dolori alle articolazioni, sono alcuni dei sintomi piuttosto frequenti in coloro che hanno avuto la malattia. I postumi del virus possono coinvolgere vari distretti: polmoni, miocardio, rene, sistema vascolare, sistema nervoso centrale, apparato muscolo scheletrico e gastrointestinale. E i molteplici sintomi confermano il polimorfismo di questo virus: malessere e spossatezza, dolori muscolari, insonnia, tosse e fame d'aria, fino ad arrivare a problemi respiratori, aritmie, vertigini, oppure diarrea e perdita d'appetito, accompagnata da problemi digestivi, alla vista e alla pelle.

Il pacchetto post-Covid comprende in primis una visita pneumologica, completa di spirometria e saturimetria. E visto che gli apparati più colpiti sono quello respiratorio e cardiaco, segue un primo screening completo di ECG ed ecocardiogramma con visita cardiologica. C'è poi il test del cammino, la valutazione dello stato ossidativo, le analisi di laboratorio e la consultazione con la psicologa per la sfera emotiva, cognitiva e comportamentale. Sulla base della valutazione finale, se necessario, verranno consigliati ulteriori esami: visita con dermatologo, otorino, neurologo, gastroenterologo e consulto nutrizionale. «La scelta di offrire questo servizio – spiega Alberto Gagliardi, responsabile della comunicazione e marketing del centro La Fenice – è nata dal fatto che abbiamo constatato che, dopo la fase acuta da covid-19, i polmoni possono presentare dei danni e di conseguenza la stessa funzione respiratoria rimane compromessa per un periodo, che ancora oggi non siamo in grado di stimare. Da oggi queste situazioni di postumi occulti, che vanno spesso ad inficiare anche la sfera cognitivo-comportamentale, possono essere precocemente diagnosticati e curati grazie al check-up presso la Fenice a costi molto contenuti».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/


da Redazione Vivere Civitanova
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2021 alle 16:52 sul giornale del 23 aprile 2021 - 178 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bYXN