Potenza Picena: restyling dell'illuminazione pubblica, arrivano i led

2' di lettura 19/04/2021 - Proseguono i lavori di completamento da parte della ditta Atlantico a cui l’amministrazione comunale, tramite bando, ha affidato il rinnovo e l’ammodernamento della pubblica illuminazione sull’intero territorio comunale.

A seguito della riqualificazione energetica con la conversione dei corpi illuminanti alla tecnologia led, sono stati sostituiti i pali ammalorati, a partire dal capoluogo, nelle Vve San Girio, Recanati, Magner, Boni, Gasparrini, Della Resistenza, Cappuccini, La Conci, Rosselli, San Francesco (con ampliamento), Sant’Antonio, Italia e Giovanni XXIII. Da questa settimana si procederà alla sostituzione dei pali ammalorati a Porto Potenza Picena, nelle vie: Tolentino, Montecanepino, Olimpia, Rossini, Lottizzazione Spinnaker, Togliatti, Vespucci, Verrazzano, Trieste, Livorno, Colombo, Antonelli e Tebaldi. Il completamento è previsto entro giugno. A breve verranno realizzati nuovi impianti di illuminazione a led in piazza Douhet e sul lungomare Marinai d’Italia con ampliamenti in programma nel quartiere Spinnaker e a Montecanepino. All’interno dei precedenti stralci della riqualificazione energetica della pubblica illuminazione sono stati rifatti ex novo viale Trieste, via Duca degli Abruzzi e il centro storico. Ulteriori lavori hanno riguardato la sistemazione dei quadri e delle linee del rione Casette, di piazza Douhet e di Porta Galiziano, l’illuminazione delle Icone religiose e il ripristino delle luci dei Pontini a mare.

E’ stato riqualificato il Giardino della Musica così come via Rossini e rifatto l’impianto di illuminazione del Monumento ai Caduti di piazza Saverio Marotta. Sono in corso i lavori sulla Statale 16 per completare la sistemazione degli E-Way e sul Belvedere Donatori di Sangue-Pincio per il ripristino delle luci.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2021 alle 11:20 sul giornale del 20 aprile 2021 - 177 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bYh5