Basket: Rossella, punti salvezza da conquistare nel match di Senigallia

3' di lettura 16/04/2021 - Inizia da Senigallia il tour de force di fine seconda fase per la Rossella Civitanova, attesa dalle cinque partite che decideranno il suo destino raccolte in 15 giorni. Meglio andare per ordine e pensare in primis alla gara di domani (palla a due ore 18.30 al PalaPanzini) contro la Goldengas Senigallia.

Match chiave contro una squadra che prima di domenica scorsa veniva da un periodo turbolento, con quattro sconfitte consecutive e le dimissioni di coach Riccardo Paolini. E invece ad Ancona, nella “prima” del duo composto da Gabriele Ruini e Andrea Peverada, i biancorossi hanno sfoderato una prova da urlo, che ha spinto la squadra senigalliese fuori dalle secche della zona playout, a +4 sulla Rossella. D’altro canto, la qualità non manca di certo a questa Goldengas, che presenta tanti giocatori esperti della categoria. Il metronomo della squadra è Marco Giacomini, play d’ordine e di “cazzimma”, che in regular season ha viaggiato a 11,5 punti, 2,7 rimbalzi e 4,6 assist a gara. Al suo fianco due fucilieri veri come Michele Peroni (16,5 punti col 42% da 3, 4,2 rimbalzi e 2,2 assist in stagione regolare) e Giacomo Gurini (14,8 punti e 3,0 rimbalzi a gara). Sotto canestro il punto fermo è Simone Pozzetti, esploso a 13,2 punti, 10,4 rimbalzi e 2,0 assist in regular season e che vede alternarsi generalmente l’eterno Mirco Pierantoni (7,1 punti e 4,8 rimbalzi a gara) e il rampante Filippo Cicconi Massi (8,2 e 4,8 rimbalzi a sera). Il reparto lunghi è completato da Edoardo Moretti (2,1 punti a gara), mentre la batteria degli esterni vede spiccare di sicuro il tuttofare Gianmarco Conte (10,4 punti col 50% da 3, 5,4 rimbalzi e 2,2 assist) insieme ai due under di scuola Pesaro, il play Simone Giunta (4,2 punti di media) e l’ala Giovanni Centis (1,5 punti ad allacciata di scarpe).

La Rossella, dal canto suo, arriva alla sfida dopo un weekend di sosta che è servito a coach Mazzalupi per recuperare tutti gli acciaccati. Tutti a disposizione dell’allenatore biancoblu, che sarà quindi chiamato a scegliere quale degli otto senior a roster lasciare in tribuna nella gara di domani.

La gara, come ormai triste consuetudine, si giocherà a porte chiuse, ma sarà trasmessa in diretta per gli abbonati su LNP Pass (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti live come solito sui nostri canali social: Facebook (https://www.facebook.com/virtuscivitanova), Twitter (https://twitter.com/VirtusCVT) e Instagram (https://www.instagram.com/virtusbasketcivitanova/).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2021 alle 12:32 sul giornale del 17 aprile 2021 - 138 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXQC





logoEV