Sale sul cestino e invita tutti a togliersi la mascherina, donna sanzionata per ubriachezza molesta

1' di lettura 15/04/2021 - E’ stata sanzionata per ubriachezza molesta ed inottemperanza delle misure di contenimento epidemico dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della compagnia di Civitanova Marche la donna di origini romene e residente nel Fermano che, nella tarda mattinata, aveva attirato l’attenzione dei passanti in corso Umberto I.

La donna era salita su un cestino dei rifiuti ed aveva cominciato ad urlare ed inveire contro tutti, invitando i passanti a togliere la mascherina facciale che lei stessa non indossava. E’ stato necessario l’ausilio del personale sanitario per riuscire a contenerne le intemperanze e convincerla a salire in ambulanza per le cure ospedaliere necessarie.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2021 alle 18:02 sul giornale del 16 aprile 2021 - 257 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXHq