Covid-19, continua la frenata del contagio a Civitanova, Macerata in controtendenza: salgono i positivi

1' di lettura 13/04/2021 - Continua la picchiata dei contagiati al covid-19 a Civitanova e dintorni. Dopo aver sfiorato quota 500 nei mesi scorsi, i dati del 13 aprile vedono la città scesa a quota 182, 51 in meno rispetto ai 233 del 6 aprile scorso.

Civitanova è ormai staccata nettamente dalla regina della provincia, Macerata, dove invece i positivi hanno invertito la tendenza: erano 241 una settimana fa, sono 261 ora. Macerata balza così al posto in regione, dietro soltanto ad Ancona (493 positivi), Pesaro (481) e Fano (302).

Dai dati del report quotidiano della Regione, sopra i 100 contagiati restano ancora Recanati (122, -34 rispetto a una settimana addietro), Tolentino (112, -28 in sette giorni) e Potenza Picena (102, -37), mentre restano sotto controllo le situazioni di Morrovalle (55 positivi) e Montecosaro (54).

Due i comuni covid-free: Monte San Martino e Castelsantangelo sul Nera, mentre a Ripe San Ginesio ci sono sei persone in quarantena precauzionale ma nessun positivo accertato.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366.9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su https://t.me/vivererecanati.

È attivo anche il nostro canale Facebook: https://www.facebook.com/VivereRecanati.it






Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2021 alle 17:54 sul giornale del 14 aprile 2021 - 287 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXki