Basket in carrozzina: Santo Stefano da urlo, Cantù piegata al supplementare, lo scudetto è a un passo

2' di lettura 10/04/2021 - La finale più bella. Tutta punto a punto fino alla fine. Compreso in tempo supplementare. Un unico punto alla sirena conclusiva dei 45’ di gioco ha separato nel punteggio Santo Stefano-Avis e Briantea Cantù. 61-60 per i ragazzi di coach Ceriscioli che alla fine si sono stretti in un lunghissimo abbraccio liberatorio.

Dopo un match quasi interamente condotto da Cantù ma in cui i marchigiani non hanno mai mollato, mentalità e determinazione li hanno portati a non mollare mai e a ricucire lo svantaggio che si era fatto anche di 10 punti. Capitan Ghione e compagni hanno avuto la meglio contro la Briantea che ha trovato un super Berdun con 32 punti. Tra i portopotentini, 20 dell’mvp Bedzeti top scorer, 17 di Ghione, 10 di Miceli. Da annoverare un super canestro del giovanissimo Matteo Veloce, 20 anni appena compiuti, quando mancava un minuto alla fine e la palla pesava come un macigno. «Ora andiamo in casa loro e dobbiamo fare come se questa partita non ci fosse stata – dice coach Ceriscioli – abbiamo una settimana per prepararci e resettare i facili entusiasmi». «Grande vittoria – dice capitan Ghione – siamo stati tosti, abbiamo retto fino alla fine senza mollare quando la gara sembrava essersi incanalata su binari a noi sfavorevoli».

Ora ci si sposta su gara due a Meda, in casa della Briantea, sabato prossimo ancora alle 12. L’eventuale gara 3 ancora a Meda sabato 24.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2021 alle 14:45 sul giornale del 12 aprile 2021 - 168 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, porto potenza picena, Asd Santo Stefano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bWVa





logoEV