Volley: la Lube esordisce nei playoff scudetto, sulla strada ci sono Modena e il covid-19

4' di lettura 13/03/2021 - La Cucine Lube Civitanova di Gianlorenzo Blengini scende in campo per la prima volta dopo la trasferta polacca nei quarti di Cev Champions League. I biancorossi domani (domenica 14 marzo, ore 17.30) ospiteranno la Leo Shoes Modena all’Eurosuole Forum per gara 1 dei quarti nei playoff scudetto, serie al meglio delle tre partite che avrebbe dovuto prendere il via mercoledì 10 marzo, ma poi è slittata al fine settimana.

Il percorso di avvicinamento all’incontro è stato condizionato dalla presenza di due positivi al Covid-19 nel gruppo squadra. Circostanza che ha imposto l’isolamento dei due tesserati e la sospensione degli allenamenti per alcuni giorni. I cucinieri sono tornati in campo giovedì con tanto di mascherine protettive e lavoro personalizzato, mentre venerdì, complice il buon esito dei tamponi molecolari, è andata in scena la prima seduta collettiva.

Juantorena e compagni sono approdati direttamente ai quarti di finale grazie al secondo posto in Regular Season, mentre gli emiliani, settimi dopo la prima fase, si sono guadagnati l’approdo agli spareggi scudetto battendo in modo netto la Conad Ravenna nei due derby regionali disputati per il turno preliminare.

Il sestetto di Andrea Giani ha espugnato Ravenna con il massimo scarto in gara 2 del turno preliminare schierandosi con l’ex Christenson al palleggio per Vettori opposto, Lavia e Petric laterali, l’ex Stankovic e Mazzone al centro. Infine, l’ex Grebennikov nel ruolo di libero. Nell’arco del match il tecnico ha dato spazio anche a Karlitzek e Porro.

Parla Simone Anzani (centrale Cucine Lube Civitanova): «Siamo stati sottoposti a continui accertamenti, ma siamo sereni. Il roster è formato da 14 elementi di valore. In caso di defezioni avremmo comunque un organico competitivo. Anzi, eventuali difficoltà ci darebbero una spinta emotiva per dare un qualcosa in più su ogni pallone. Modena è un'avversaria tosta che può mettere in difficoltà chiunque, come ha già dimostrato in stagione. Affronteremo ottimi atleti, ma a contare saranno il nostro gioco e le motivazioni. Questo è un torneo strano, in parte condizionato dalla pandemia. Ci sono squadre in forte crescita, ma noi siamo la Lube e vogliamo vincere».

Parla Andrea Giani (allenatore Leo Shoes Modena): «I risultati delle prime gare dei quarti dicono che può succedere di tutto, si parla di squadre attrezzate che giocano bene, Perugia ha dimostrato di essere battibile, sono partite aperte, nelle quali si azzera ciò che è successo in regular season. Anche il nostro match sulla carta è equilibrato, vogliamo entrarci a “piedi pari” per giocarci qualsiasi possibilità al meglio, sfruttando ogni singola occasione. Stiamo bene e siamo consapevoli della nostra forza, dobbiamo migliorare le percentuali in attacco. Facciamo un grande volume di gioco, ma i palloni vanno finalizzati e i set vanno vinti. Questo è quello che conta»

Gli arbitri della gara saranno Marco Zavater e Stefano Caretti, entrambi di Roma. La Cucine Lube Civitanova ha affrontato la Leo Shoes Modena 99 volte. I biancorossi hanno vinto 56 volte, i canarini l’hanno spuntata in 43 occasioni. In stagione è la sfida numero 4: due in regular Season (due successi Civitanova), una in semifinale Del Monte® Coppa Italia (successo Civitanova). I precedenti nei playoff sono 25: quattro in semifinale 2017/18 (1 successo Modena, 3 successi Civitanova), quattro in Semifinale 2016/17 (3 successi Civitanova, 1 successo Modena), 3 in semifinale 2013/14 (3 successi Civitanova), 4 nei quarti di finale 2009/10 (3 successi Civitanova, 1 successo Modena), 5 in semifinale 2002/03 (2 successi Civitanova, 3 successi Modena), 2 nei quarti di finale 1998/99 (2 successi Modena), 3 in semifinale 1996/97 (3 successi Modena).

Gli ex del match sono Simone Anzani (a Modena nel 2018/19), Micah Christenson (alla Lube dal 2015/16 al 2017/18), Jenia Grebennikov (alla Lube dal 2015/16 al 2017/18), Dragan Stankovic (alla Lube dal 2009/10 al 2018/19).

La gara sarà in diretta Eleven Sports con la telecronaca di Gianluca Pascucci e Andrea Bari. Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Fabio Petrelli e Stefano Donati. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per ascoltare la radio sul proprio dispositivo. Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter. Replica televisiva lunedì alle ore 21 e martedì alle 14 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre). È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per vedere il canale tv sul proprio dispositivo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2021 alle 14:38 sul giornale del 15 marzo 2021 - 240 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, macerata, lube, marche, civitanova, volley, volley lube, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bSsA





logoEV
logoEV