Tiro a volo, rinnovata la gestione del campo alla Cluana

2' di lettura 08/03/2021 - Questa mattina è stata formalmente stipulata la convenzione fra l’amministrazione comunale e l’associazione Tiro a volo Cluana riguardo l’impianto comunale, che si trova in contrada Ippodromo.

L’impianto viene affidato dal Comune alla società che provvederà alla cura, a sue spese, della pulizia, della vigilanza e degli interventi di ordinaria manutenzione mantenendo l’impianto in perfetto stato di efficienza e conservazione. L’iter aveva preso la luce con il primo atto di giunta il 9 agosto 2019 e oggi si conclude positivamente con la consegna.

L’associazione Tiro a volo Cluana si impegna, a fronte dell’aggiudicazione di gara, a prestare la propria collaborazione tecnico-organizzativa, fornire la disponibilità dell’impianto per iniziative di promozione allo sport ed assicurare l’apertura negli orari stabiliti. La durata dell’affidamento è di cinque anni e tre mesi ed il canone annuo stabilito è di 5 mila euro più Iva. «L’impianto destinato al tiro a volo viene considerato, non solo dagli addetti ai lavori, un’eccellenza a livello nazionale e l’affido della gestione e della manutenzione a una società seria e qualificata, come è la Tiro a Volo Cluana, prova la nostra attenzione ad avvalorare e riqualificare gli impianti sportivi e culturali presenti a Civitanova Marche. Un altro sport valorizzato e un’altra promessa mantenuta con la speranza che la vaccinazione anti covid già in atto nella nostra Regione ci trascini fuori da questo incubo e che presto potranno essere riprese tutte le attività sportive». Questo il commento del sindaco Fabrizio Ciarapica.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2021 alle 14:31 sul giornale del 09 marzo 2021 - 327 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRzU





logoEV