"Piazza Conchiglia chiusa a buoi ormai scappati", Futuro in Comune critica il provvedimento di Ciarapica

2' di lettura 08/03/2021 - Abbiamo un sindaco specialista nella chiusura della stalla quando i buoi sono già scappati. Ciarapica dispone il divieto di parcheggio su piazza Conchiglia dalle ore 14 di sabato 6 marzo fino alle 20 di domenica quando si sa da diversi giorni che la provincia di Macerata sarebbe passata in zona rossa, per di più senza rendersi conto che già la maggior parte degli stalli sono inutilizzabili da giorni in quanto occupati dal cantiere che il Comune stesso ha disposto per la sistemazione del marciapiede del vialetto nord di piazza.

Vista la totale inutilità del provvedimento, fortunatamente la pattuglia della polizia municipale non è stata impegnata per la sorveglianza di una piazza vuota e comunque quasi del tutto priva di auto: la direzione della polizia municipale non ha consigliato il primo cittadino e poi si è però guardata bene da eseguirne gli ordini. Ad un anno abbondante dall’inizio della pandemia Ciarapica e la sua amministrazione non sono stati in grado di programmare dei piani anti movida, anzi, dopo un iniziale periodo di terrorismo fonico con la voce del sindaco che intimava la chiusura in casa, egli ha bellamente cambiato idea scagliandosi contro le istituzioni che indicavano le chiusure ed invitavano alla prudenza. Invitato più volte e da più parti all’azione perché anche l’amministrazione pubblica facesse la sua parte per limitare i contagi, nelle settimane cruciali che hanno preceduto questa chiusura non disposto nessun controllo nei luoghi della movida civitanovese, come d’altronde ha evitato di fare nel corso di tutta l’estate.

Che fine ha fatto lo scomparso assessore alla sicurezza? La sicurezza in questo periodo è soprattutto quella di vigilare sulla salute dei civitanovesi, aiutandoli con la presenza a tempo e luogo debito a sentirsi protetti. Ma questa sicurezza è sconosciuta all’amministrazione che inaugura locali alla moda e dispone chiusure di luoghi di fatto chiusi.

Ivan Rosati

Futuro in Comune

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2021 alle 10:06 sul giornale del 09 marzo 2021 - 378 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRxg





logoEV