Le aree fitness fanno discutere, La Nostra Città: "E' la scelta giusta oggi? Aiutare le palestre è la via"

2' di lettura 02/03/2021 - Lodevole l’iniziativa del Comune di aprire a tempi record uno spazio per il fitness sulla spiaggia per una popolazione sportiva con notevoli basi tecniche, ma ci domandiamo se oggi sia stata la scelta giusta.

A parte il costo delle attrezzature, chi dovrà occuparsi della sanificazione delle sbarre dopo ogni allenamento? Che ne pensano i titolari delle palestre che sono sottoposti a numerosissime regole che con scarsi aiuti (una palestra ha ricevuto solo mille euro per due soci) o proposte concrete, viene meno la funzione di luogo di benessere. Una alternativa potrebbe essere quella di creare una sinergia tra di esse per offrire alla cittadinanza e in particolare a quella anziana, una piattaforma online per la pratica dello sport non agonistico.

Trattandosi di un servizio sociale, le palestre dovrebbero avere un contributo pubblico che permetterebbe loro di ricominciare l’attività di massa e questo consentirebbe agli utenti di poter riprendere gli allenamenti, sperimentando anche la funzione di personal training, attraverso il cellulare. Non smettere di fare ginnastica è importantissimo per tutti e con le lezioni on line si potrebbe ricominciare con l’attività fisica che migliora la vita e la salute. Quindi proponiamo che i prossimi soldi pubblici per attività sociali e sportive vengano spesi sentendo le categorie interessate. Basta poco, che ce vò.

La Nostra Città

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2021 alle 18:08 sul giornale del 03 marzo 2021 - 250 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQIv





logoEV