Civitanova: Il bilancio del weekend della Questura: controllati 163 esercizi commerciali e 256 persone tra Civitanova, Porto Potenza, Morrovalle e Montecosaro

polizia stradale pesaro 2' di lettura 01/03/2021 - Nel corso dell’ultimo fine settimana predisposti dalla Questura di Macerata sono stati effettuati serrati controlli sia lungo la fascia costiera sia nell’entroterra.

Gli uomini del Commissariato di Polizia stradale di Civitanova Marche hanno posto in essere, unitamente a personale del reparto prevenzione crimine Umbria-Marche con l’ausilio di cinofili di Ancona, oltre che congiuntamente a personale del distaccamento Polizia Stradale di Civitanova Marche controlli straordinari ulteriormente intensificati nella giornata di domenica 28, così come disposto dal Questore Trombadore che in particolare a Civitanova Marche si sono concretizzati in servizi per il controllo del rispetto delle norme anti-Covid ai cui, oltre alla Polizia di Stato, hanno concorso l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Polizia Locale.

Una sinergia operativa che ha portato al controllo di 20 locali, i cui titolari sono stati sensibilizzati preventivamente al rispetto delle norme volte a scongiurare la diffusione del covid-19 oltre che al controllo del rispetto degli orari di cessazione della somministrazione. Nel corso di tale servizio sono stati identificate anche 34 persone, tutte utilizzanti correttamente i dispositivi di protezione individuale. Nel complesso, anche considerati i servizi di prevenzione e repressione della criminalità effettuati da venerdì 26 in poi, l’attività della Polizia di Stato nel Comune di Civitanova Marche, oltre che nei vicini territori di Porto Potenza Picena, Montecosaro e Morrovalle, ha portato all’identificazione di 256 persone, 163 esercizi commerciali controllati, 143 autoveicoli controllati, due segnalati alla Prefettura per detenzione di sostanze stupefacenti, oltre che, un cittadino extracomunitario risultato irregolarmente sul territorio nazionale ed accompagnato presso un Cie per la successiva espulsione dal territorio nazionale.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2021 alle 12:54 sul giornale del 02 marzo 2021 - 186 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQqn





logoEV