Recanati: il teatro Persiani riapre per ospitare la danza in streaming di "You Are Me"

2' di lettura 25/02/2021 - Il Teatro Persiani di Recanati combatte contro il coronavirus e continua ad andare in scena nel web per offrire cultura e spettacolo al pubblico, in attesa di poter riaprire le porte quando sarà finita l'emergenza in atto. Venerdì 26 febbraio alle ore 21 dal Teatro Persani Michela Paoloni si esibirà su Facebook con la performance di danza “You are me” per la rassegna Marche Palcoscenico Aperto, il festival del teatro senza teatri promosso dalla Regione Marche con l’Amat.

“You are me” è una sperimentazione di performance partecipata-social media interaction con Michela Paoloni, ideata da Marco Baldi e Michela Paoloni. «Grazie alla collaborazione con l’Amat e alle tecnologie installate all’interno del Teatro Persiani per la realizzazione di attività artistiche in live-streaming portiamo nelle case gli spettacoli del Teatro Persiani – ha dichiarato l’assessore alle culture Rita Soccio – in attesa di poter riaprire le porte del Persiani vogliamo continuare ad offrire le emozioni dell’arte dal vivo, convinti che la cultura può curare l'anima e il fisico».

In “You are me” il pubblico diventa autore di ciò che accade in scena, un progetto basato sull’interazione e sul potere creativo che ognuno possiede, un ‘ponte’ sull’immaginazione percorribile nei due sensi. Nasce come sfida ai limiti e alle possibilità di questo tempo che stiamo attraversando. Il progetto sperimenta la fruizione di una performance di danza tramite social network attraverso l’approccio partecipativo del pubblico che opera delle scelte con la metodologia digitale del live reacting. Pubblico e performer si confrontano in tempo reale realizzando un’opera a più mani.

Michela Paoloni è danzatrice e coreografa attiva anche nel campo di opere site-specific e short dance-film. Marco Baldi è docente in telecomunicazioni presso l’Università Politecnica delle Marche-digital coach. Mirko Ortensi è ingegnere elettronico, esperto in tecnologie web – social media architect. La coreografia di You are me è di Michela Paoloni, regia video di Christian Mazur, disegno luci di Riccardo Rocchetti, service RMAudio. Il progetto è realizzato in collaborazione con Magma associazione Culturale, nell’ambito di Marche Palcoscenico Aperto. I mestieri dello spettacolo non si fermano promosso da Regione Marche / Assessorato alla Cultura e AMAT. La performance – a ingresso gratuito – è visibile sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/YouAreMeProject. Per informazioni: michela-paoloni@libero.it, paolonimichelamiki@gmail.com.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366.9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su https://t.me/vivererecanati.

È attivo anche il nostro canale Facebook: https://www.facebook.com/VivereRecanati.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2021 alle 16:07 sul giornale del 26 febbraio 2021 - 147 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, recanati, Comune di Recanati, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPUm





logoEV