Prendere un frigo inutilizzato e trasformarlo in libreria pubblica h24: l'idea firmata Civitasvolta-Recchioni

2' di lettura 25/02/2021 - Avevate mai pensato di trasformare il vostro frigo in libreria? Probabilmente no e di sicuro non se n’era mai visto uno diventare una libreria pubblica aperta h24.

“Frigo Book” nasce da una semplice ma spontanea sinergia tra Biblio Express, la biblioteca sul mare gestita dall’associazione Civitasvolta, e l’ingrosso di bevande Recchioni. L’azienda aveva da smaltire uno dei classici frigo da bar, quelli con lo sportello di vetro davanti. Ma stavolta invece di spedirlo in discarica lo ha donato a Civitasvolta: un paio di piccoli adeguamenti ed eccoli piazzato fuori dalla casupola sul lungomare sud: sarà una biblioteca libera e aperta 24 ore al giorno, dove chi vorrà potrà prendere e lasciare volumi. «Ringraziamo la ditta Recchioni che ci ha donato un frigo non funzionante per regalargli una seconda opportunità come Frigo Book – spiega l’associazione – offrirà conforto a tutti i nostri amici lettori che ad ogni ora del giorno e della notte potranno trovare un libro ad aspettarli». Un vero capolavoro del riuso.

Frigo Book andrà così ad arricchire l’offerta di Biblio Express, che nel 2020 ha raggiunto quota 5 mila libri grazie a ulteriori 437 tomi raccolti da varie donazioni nel corso dell’anno.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2021 alle 17:28 sul giornale del 26 febbraio 2021 - 219 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPVy





logoEV