Basket in carrozzina: coach Ceriscioli striglia il Santo Stefano al telefono, la squadra cambia marcia e batte Giulianova

2' di lettura 24/02/2021 - 62-46 è il punteggio finale del recupero di campionato del derby dell’Adriatico tra S. Stefano-Avis e Amicacci Giulianova. Un match intensissimo e molto equilibrato, condotto nel punteggio dagli abruzzesi che per tre quarti di partita sono stati sopra arrivando a un vantaggio anche di 12 punti.

Poi coach Ceriscioli, ancora positivo asintomatico al covid-19 e per questo assente dal PalaPrincipi, all’intervallo si è fatto sentire telefonicamente e i ragazzi sono scesi in campo trasformati dopo l’intervallo lungo. Nel terzo quarto i portopotentini hanno iniziato a recuperare il gap, stringere le maglie in difesa e con il pressing riaddrizzare quella che sembrava una partita segnata. Dopo il terzo quarto chiuso sopra di uno (39-38) i marchigiani hanno continuato a pressare alto ed a trovare soluzioni in attacco semplici e pulite. Nell’ultima frazione di gara i ragazzi del Santo Stefano hanno continuato a tenere altissima la presa e ad accumulare vantaggio.

A suonare la carica un Sabri Bedzeti strepitoso, con zero punti all’intervallo lungo e poi la bellezza 18 punti nel secondo tempo, capitan Ghione che, con 15 a referto realizzati sia da sotto la plancia ma anche dalla media distanza, ha guidato in campo i suoi. In doppia cifra anche Stupenengo con 15 e Miceli con 14, si sono fatti trovare pronti. In casa Giulianova, uno strepitoso Galliano Marchionni ha trascinato i suoi soprattutto nel primo tempo, per poi cedere come naturale sotto i colpi della stanchezza e di un Porto Potenza rinvigorito. Marchionni chiude comunque come top scorer del match con 23, a seguire Garibloo con 6, Cavagnini e un deludente Beginskis con 5, Labedski con 5 e Blasiotti con 2.

Derby dell’Adriatico che si ripeterà sabato alle ore 15 a Giulianova per la terza giornata di ritorno del girone

A. In classifica Porto Potenza comanda con 10 punti, Giulianova 6, Padova e Sassari 2. Primo posto messo in cassaforte e matematicamente conquistato dai portopotentini in ottica seconda fase di campionato.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2021 alle 18:32 sul giornale del 25 febbraio 2021 - 147 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, porto potenza picena, Asd Santo Stefano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPJJ





logoEV
logoEV