Gli assessori Latini e Aguzzi incontrano le associazioni sindacali dello spettacolo, "Massima attenzione e sostegno ad un settore che soffre"

teatro comunale di cagli 2' di lettura 23/02/2021 - “Massima attenzione della Regione Marche al settore dello spettacolo che sta soffrendo in modo drammatico lo stop alle attività a causa della pandemia. Un tavolo tecnico individuerà le modalità per sostenere economicamente gli artisti e le maestranze in questo momento e per organizzare le progressive riaperture appena sarà possibile”.

Lo assicurano gli assessori alla Cultura Giorgia Latini e al Lavoro Stefano Aguzzi che ieri pomeriggio hanno incontrato per la terza volta le associazioni sindacali dello Spettacolo (Cgil-Sic, Fistel-Cisl, UilCom Cam, Assoartisti e Agis Marche).

Nel corso dell’incontro si è parlato dei due ambiti di intervento individuati: il primo relativo ai criteri e alle procedure per i ristori per i singoli lavoratori e i soggetti di impresa del settore, l’altro relativo ai progetti culturali per l’impiego delle maestranze nei teatri.

“Ho preso l’impegno – ha spiegato l’assessore Aguzzi - di ricercare all’interno dei capitoli del mio assessorato al Lavoro delle somme che oggi non sono previste a bilancio per quella finalità: contiamo con il Servizio di recuperare e reindirizzare allo scopo circa 400 mila euro da aggiungere ai 600 messi già a disposizione dall’assessorato alla Cultura”.

L’assessore Latini da parte sua ha sottolineato “l’esigenza di fare presto per poter riunire il tavolo tecnico entro due settimane”. “Attendiamo le proposte delle associazioni sindacali per poi definire insieme ai tecnici della Regione le misure in modo equo ed efficace. Il mondo dello spettacolo e della cultura sono un patrimonio di tutta la comunità ed una risorsa insostituibile dal punto di vista dell’indotto turistico che abbiamo intenzione di difendere e tutelare creando insieme nuove e concrete prospettive per il futuro” ha concluso Latini.

Le rappresentanze sindacali nel rinnovare l’impegno alla massima collaborazione hanno evidenziato la sempre pronta disponibilità degli assessori Latini e Aguzzi nel definire un percorso comune in grado di fare fronte alle grandi difficoltà che il comparto sta attraversando.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2021 alle 12:04 sul giornale del 24 febbraio 2021 - 125 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPrF