SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mercato del pesce, si cambia prima di cominciare: niente Varco, si va sulla banchina del molo sud

2' di lettura
336

Si è svolto in mattinata un incontro presso la sede del mercato ittico al quale hanno partecipato il sindaco Fabrizio Ciarapica, Francesco Caldaroni, assessore per il commercio e la pesca, Roberta Belletti, assessore al bilancio, la presidentessa del Mic Manuela Bonifazi, il direttore Luca Boldrini, il presidente dell’Assoittico Giuliano De Santis, i rappresentanti della grande e della piccola pesca, delle cooperative dei pescatori, dei grossisti e dei commercianti.

Le parti intervenute hanno esposto al primo cittadino le principali criticità del settore, illustrando le aspettative delle categorie rappresentate. In particolare, sono state trattate e dibattute due tematiche meritevoli di particolare attenzione. La prima ha riguardato l’avvio del “mercato a chilometro zero” dove le parti hanno concordato all’unanimità di fissarlo, in via sperimentale, nei giorni di venerdì presso lo spazio attrezzato sulla banchina sud, fermo restando la previa autorizzazione della Capitaneria di Porto ed il rispetto delle norme igienico-sanitarie.

I presenti hanno quindi dibattuto sul fenomeno della vendita delle casse di pesce fuori dal Mic, trovandosi d’accordo sull’importanza della centralità del mercato, anche a garanzia della qualità, della tracciabilità, del rispetto di tutta la filiera, ostacolando qualsiasi forma di concorrenza sleale. Ogni rappresentante intervenuto si è preso l’impegno di informare e sensibilizzare i propri associati, a tutela della crescita del mercato.

Il sindaco ha favorito il dialogo e la concertazione, segnale di unità, tra le parti ed ha garantito, con gli assessori presenti, il proprio appoggio per trovare soluzioni che possano tutelare gli interessi e le aspettative delle categorie coinvolte in un’ottica di bene comune, anche alla luce degli investimenti posti in essere dal Comune. Le parti ed il sindaco Ciarapica, in questo clima di dialogo e di assoluta coesione, hanno fissato un incontro per il mese prossimo, presso la sede del Mic, per operare una nuova valutazione congiunta sugli aspetti dibattuti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2021 alle 15:00 sul giornale del 08 febbraio 2021 - 336 letture