Un batterio "nosocomiale" al Covid Hospital, diversi i contagiati, una donna trasferita a Torrette

1' di lettura 28/01/2021 - Come non bastasse già il coronavirus. Una donna che era ricoverata al Covid Hospital è stata trasferita nei giorni scorsi in gravi condizioni all’ospedale Torrette di Ancona dopo aver contratto l’Acinetobacter Mdr, un batterio che spesso si annida all’interno delle strutture ospedaliere e che per questo è chiamato anche “nosocomiale”.

Sarebbero almeno 3 o 4 in tutto i contagiati e la questione non è da sottovalutare perché si tratta di un organismo molto feroce e resistente, per cui va trattato con la massima cautela. La vicenda è sotto la lente dell’Asur e della Regione per capire in primis come sia arrivato il batterio all’interno della Fiera e poi per cercare di evitare la proliferazione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 28-01-2021 alle 16:19 sul giornale del 29 gennaio 2021 - 199 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLx8





logoEV
logoEV