Potenza Picena: due bancarelle ostruiscono gli accessi la mattina del mercato, Sorana Sport non apre

2' di lettura 28/01/2021 - Una chiusura forzata quella cui è stato costretto nella mattinata di giovedì Sorana Sport a Porto Potenza. Il negozio, infatti, si è ritrovato posizionate davanti a ingressi e vetrine del suo locale all’angolo tra via Veneto e via Roma due bancarelle del mercato settimanale. Da questo la drastica scelta.

«Vogliamo scusarci con i nostri clienti per non avere aperto il nostro negozio questa mattina, giorno di mercato – ha fatto sapere l’attività via Facebook – quando siamo arrivati per l'apertura abbiamo trovato il negozio ostacolato e ostruito da due bancarelle posizionate davanti all'ingresso, come potete constatare dalle foto. Ci sentiamo profondamente offesi dalle scelte fatte a nostra insaputa. Visto la situazione attuale del piccolo commercio si tratta di una ulteriore mancanza di riguardo».

Difficile si tratti di bancarelle che ci sono abitualmente al mercato, visto che gli stalli sono fissi e assegnati dal Comune, che però ne lascia alcuni solitamente liberi per coloro che vogliano aggiungersi al momento della spunta, di prima mattina. Altrettanto solitamente, però, la Polizia municipale controlla che gli spazi siano rispettati e non avvengano situazioni come quella denunciata dal negozio portopotentino. Evidentemente qualcosa non ha funzionato.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2021 alle 16:02 sul giornale del 29 gennaio 2021 - 267 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLxZ





logoEV