Lifting per l'area verde tra via Marco Polo e via Bragadin, "un piccolo parco urbano e 30 posti auto"

2' di lettura 15/01/2021 - Sono iniziati martedì mattina i lavori di riqualificazione dello spazio verde compreso tra via Marco Polo e via Bragadin in zona Fontespina. Abbiamo piantumato cinque lecci e porremo a dimora, a completamento del progetto di rinnovamento una siepe di bordura in alloro.

L' area, molto frequentata nel periodo estivo per la vicinanza al lungomare era piuttosto trascurata, utilizzata prevalentemente come parcheggio selvaggio da turisti e cittadini. Il posizionamento caotico delle autovetture, sovente persino sullo spazio verde, aveva richiesto durante la stagione balneare il servizio carroattrezzi. Una nuova segnaletica permetterà di ricavare e delimitare 30 posti auto. A completamento del piccolo parco farò installare un tavolo ed una panchina in legno, quali punto per rifocillarsi, particolarmente utile nel periodo estivo. Poiché l'incrocio tra le due vie è risultato nel tempo esser luogo di numerosi incidenti ho ritenuto necessario far installare un semaforo, che come già avviene per il crocevia di Via Doria, impedirà efficacemente il verificarsi dei sinistri stradali.

Sostituiremo in via delle Fosse le querce recentemente piantumate che malauguratamente non sono riuscite ad attecchire, poste a dimora in seguito all' abbattimento dei precedenti esemplari non più recuperabili. Data la vicissitudine ho deciso di optare per una cultivar dell'essenza particolarmente resistente ed adattabile. Una serie di interventi per valorizzare una parte periferica ma non meno importante della nostra città.

Ringrazio i cittadini che sempre attenti e con un grande senso civico mi hanno segnalato le problematiche presenti. Un altro passo per una Civitanova Marche, curata, valorizzata, ma soprattutto a misura di individuo.

Giuseppe Cognigni

Assessore all'ambiente

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2021 alle 10:31 sul giornale del 16 gennaio 2021 - 174 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJvP