Oltre 2 mila bambini non pagheranno mensa e retta dell'asilo nido, "attenzione concreta alla cittadinanza"

2' di lettura 05/12/2020 - Scatterà in automatico l’esonero dal pagamento del servizio di refezione scolastica e della retta di frequenza degli asili nido per il mese di dicembre, in base al recente provvedimento voluto dall’amministrazione comunale che raggiungerà altri 1.559 bambini residenti a Civitanova.

Lo comunica l’Ufficio scolastico del Comune precisando che sono 1.476 i bambini iscritti alla mensa scolastica per l’anno 2020/21 residenti a Civitanova, compresi tra fascia 2 – 4,95 euro, ma altri 467 sono iscritti ed hanno già diritto ai pasti gratuiti. Sono 83 i bambini iscritti ai nidi che non pagheranno né la retta mensile né i pasti, quindi il totale non paganti residenti raggiunge quota 2.026.

Come comunicato nei giorni scorsi, in base alla nuova delibera di Giunta (n. 472 del 26 novembre 2020), l’amministrazione comunale metterà in atto diverse misure a sostegno delle famiglie e delle imprese a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19; l’attuale situazione di emergenza comporta inevitabilmente la necessità di una riconsiderazione dei bisogni delle famiglie civitanovesi. Nello specifico, per l’esonero mense la spesa preventivata ammonta a 30 mila euro, mentre per l’esonero dal pagamento della retta di frequenza degli asili nido per il mese di dicembre 2020 e la quota per i pasti dello stesso mese ammonta a 15 mila euro. Per avere diritto all’esonero le famiglie non dovranno inoltrare nessuna richiesta. «Un importante intervento voluto dall’amministrazione a sostegno tangibile di centinaia di famiglie – ha detto l’assessore al welfare Barbara Capponi – l'attenzione alla cittadinanza è costante e concreta. Vogliamo con questi esoneri sostenere in particolare i piccoli civitanovesi nelle loro esigenze fondamentali quali quelle educative e formative, su cui l'assessorato con la progettazione "Città con l'infanzia" sta lavorando costantemente».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2020 alle 13:47 sul giornale del 06 dicembre 2020 - 226 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEPo