Montecosaro: violenta rissa per le vie del centro abitato, intervengono i carabinieri

carabinieri di notte 1' di lettura 18/11/2020 - Notte di alta tensione quella scorsa per le vie di Montecosaro Scalo. Una violenta rissa, intorno alle 22.30 di martedì sera, ha visto coinvolti parecchi giovani, sia italiani che non, tra via Tiziano e viale Europa. Botte, urla, vasi rotti, qualche bottiglia usata come arma, una situazione da guerriglia urbana che ha allarmato molti residenti, che scossi dai rumori provenienti dalla strada hanno subito avvertito i carabinieri.

I militari della compagnia di Civitanova, guidati dal capitano Massimo Amicucci, sono prontamente arrivati sul posto, anche se ormai molti dei giovani coinvolti, diversi anche in evidente stato di alterazione psicofisica, avevano fatto perdere le loro tracce tra il parco e le vie adiacenti. Sarebbero stati comunque fermate due persone, una delle quali rimasta ferita in maniera importante durante gli scontri. I carabinieri stanno cercando di ricostruire i fatti per capire i motivi che hanno portato ai tafferugli e procedere poi ad eventuali denunce: non si esclude ci siano dietro motivazioni legate allo spaccio di droga.

Nelle scorse settimane erano stati segnalati fatti analoghi accaduti nella zona della stazione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2020 alle 10:15 sul giornale del 19 novembre 2020 - 2907 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere civitanova, marco pagliariccio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCs2